09
Set
2019
Il gioco come esperienza di relazioni positive in un albo patrocinato Amnesty International Di Cristina Obber e Silvia Vinciguerra «Ops! Michele si rialza e riapartiamo. Un po’ più lenti» «Nel tempo che ci vuole». Inizia con un girotondo nel cortile della scuola il racconto di Giorgia e Giorgio, che insieme ai loro amici si ritrovano intorno a un ulivo secolare. Come le farfalle che svolazzano loro intorno, ognuno porta con sè una differenza, fisica o attitudinale. Quando Michele, che ha un problema ad una gamba, cade, il girotondo riprende, ma più lentamente, perché ciò che conta non è farlo di corsa, ma farlo insieme, rispettando i tempi di tutti. Leggi tutto
Qual è la tragedia più devastante che può colpire un uomo? I quotidiani italiani non hanno dubbi: il rifiuto di avere rapporti sessuali da parte di una donna. Uccidere chi ha respinto la richiesta è nulla di fronte all’enorme dolore di chi “ama” e non è “corrisposto”. Oggi Repubblica cambia i
Durante la crisi di governo, qualunque persona avesse a cuore l’emergenza climatica e il problema del riscaldamento globale aveva solo un timore: che si andasse al voto senza un accordo Pd-5stelle, con conseguente vittoria di una destra non solo irrispettosa dei diritti umani e dei migranti ma
06
Set
2019
donne-governo2019E invece sono sette le donne nel nuovo Governo. Poche, giuste o tante?Dipende dalla visione-percezione che ciascuno/a ha di sé e dell’altro/a.I fatti sono quelli che contano e 7 ministre su 21 che compongono il nuovo governo, non ci inducono né ad elogi straripanti né a severe critiche. Né ci
Ci sono certezze nella vita: una è che al ristorante chi sta servendo a tavola, se ci sono uomini e donne, chieda ad un uomo di assaggiare il vino; la seconda è che, fatto un nuovo governo, se sei una femminista, ti chiedano che ne pensi della percentuale di donne ai ministeri. Attenzione: non ti
04
Set
2019
bananaLibri diversisissimi per tutti i palati ma che possono piacere a molti. Da BananaYashimoto a Nicci French passando per le rose di De TommasoBanana YoshimotoKitchen.I giapponesi? Sanno tutto!Sanno proprio vivere, ed anche soffrire, sanno farlo decisamente bene.Nella loro lingua “marito” si dice
Donne in dialogo con la scritturaL’estate sta finendo, ma il nostro dialogo è sempre vivo. Anche in vacanza non abbiamo mai smesso di dialogare con noi stessi e con gli altri, forse lo abbiamo fatto in modo diverso, forse non abbiamo pensato troppo ai problemi quotidiani ed è giusto così. Essere
“Che dici, si va a fare due passi in centro a vedere qualche prostituta d’epoca alla mostra”? Che invidiabile opportunità, nell’ultimo weekend vacanziero italiano, quella di chi si trovasse a Treviso e si sia potuto godere la mostra storica sugli antichi mestieri della operosa cittadina veneta
In 39 anni, si diventa adulti, in molti casi si ha un compagno, o una compagna, una moglie o un marito, in molti casi si hanno figli.Avevo 39 anni nel 1995, l'anno in cui i sacchetti di plastica forati dagli ombrelli liberarono gas nervino nella metropolitana di Tokyo e a Groznyj si sprigionava
Non deve essere stato facile essere genitori negli anni Trenta: mano mano che la marea nera saliva, proteggere i bambini dalle notizie era sempre più difficile. E soprattutto, prima o poi madri e padri si saranno interrogati sulla legittimità del nascondere quello che stava accadendo. Anche
01
Set
2019
(“Women calling out street harassment with chalk messages” di Haneen Al-Hassoun per CBC News, 30 agosto 2019, trad. e adattamento Maria G. Di Rienzo.) Due donne di Ottawa stanno sfidando le molestie in strada usando i gessetti sui marciapiedi per documentare gli incidenti nel punto preciso in cui
Per “Science” l’uomo ha cominciato a modificare l’ambiente e il clima, emettendo Co², già 10.000 anni fa: la Natura non ci è mai stata simpatica L'articolo Un cono di gelato? No grazie, siamo sensibili (al glutine) proviene da Il Fatto Quotidiano. Leggi Tutto
(brano tratto da: “When calling out environmental hypocrisy is nothing but a cynical ploy”, di Zoe Williams per The Guardian, 23 agosto 2019, trad. Maria G. Di Rienzo. Lo traduco in risposta agli attacchi a Greta Thunberg per la sua traversata atlantica, ma vale per innumerevoli altri/e attivisti/e
Il mio solito bar è chiuso, dunque prendo il caffè in un bar vicino, un tempo simbolo stesso degli incontri tra gente di spettacolo, che ai tavolini stendeva progetti e concludeva contratti. Non è mai stato il mio bar, neanche allora: troppe abbronzature, troppi cagnolini vezzosi, troppe
“Più passa il tempo, più erigiamo barriere attorno ai nostri sentimenti, volontariamente, senza che le circostanze ce lo impongano. [..] Ci creiamo i nostri rigori privati e poi non possiamo fare a meno di rimanervi fedeli”.E' Mario Benedetti, "Le impalcature", uno dei tanti, possibili romanzi
25
Ago
2019
Una mostra completamente gratuita e pubblica, da osservare mentre si passeggia in città sino a dicembre prossimo, che onora i talenti delle donne artiste ed è organizzata da un’associazione pure di artiste che si chiama BAM! (in effetti fanno un bel colpo con l’acronimo, le “Matriarche dell’Arte di
(“No Boys Have Been Born In This Polish Village For Over A Decade”, di Francesca Volpe per Bust, agosto 2019. Trad. e adattamento Maria G. Di Rienzo.) Quando un piccolo villaggio in Polonia ha inviato una squadra di sole ragazze alla gara regionale per giovani vigili del fuoco volontari, l’assenza
21
Ago
2019
La fotografia ritrae la dott. Ellen Currano, docente associata di paleobotanica (studio dei resti fossili vegetali) all’Università del Wyoming. Il suo abbigliamento è quello del lavoro sul campo, ma in effetti Ellen ha qui dotato il suo equipaggiamento di un accessorio nuovo: la barba. Il fatto è
19
Ago
2019
Se vuoi un’immagine del futuro, immagina uno stivale che calpesta un volto umano – per sempre. (George Orwell, “1984”) Da Repubblica, oggi: “Questa mattina a Bettola alla Festa della Bortellina (specialità culinaria piacentina, ndr) abbiamo anche arrestato la Rachete (refuso della scrivente, ndr)
(“Everything We Learned About Women’s Anatomy from Male Authors”, di Jess Zimmerman, caporedattrice di “Electric Literature”, 2 agosto 2019. Trad. Maria G. Di Rienzo. Sull’argomento: https://lunanuvola.wordpress.com/2018/04/04/molta-strada-da-fare/
15
Ago
2019
Persino un’icona del femminismo come la sua amica Simone de Beauvoir l’aveva detto chiaro: è brutta. Ma Violette Leduc la bellezza la ricavava dalle parole e, proprio con l’incoraggiamento della scrittrice, divenne un’autrice di romanzi e racconti apprezzata dai più grandi nomi dell’editoria e
Jonathan Safran Foer nel nuovo libro spiega perchè non cambiamo abitudini per i cambiamenti climatici, una minaccia come lo fu Hitler: “Non crediamo che moriremo” L'articolo “Per salvare la terra l’allarme deve diventare emotivo” proviene da Il Fatto Quotidiano. Leggi Tutto
IL GIURAMENTO DI TERESA BELLANOVA E I (SOLITI) INSULTI SESSISTI.di Paola Gabrielli da NoialtreIl 5 settembre 2019 Teresa Bellanova, neo ministra delle Politiche Agricole nel govern§o Conte bis, ha prestato giuramento. Era emozionata. Certo non come Paola De Micheli, che ha trattenuto a fatica
le-pagine-della-nostra-vita-storia-vera-approfondimento-ryan-gosling-cinematographe-Le pagine della nostra vita è un filmmolto commuovente dove una storia d’amore profonda si intreccia con le relazioni famigliari.Tratto dal romanzo best-seller di Nicholas Sparks per la regia di Nick Cassaventes, narra la storia di un grande amore ispirato da una vera coppia di innamorati che
Ci sono certezze nella vita: una è che al ristorante chi sta servendo a tavola, se ci sono uomini e donne, chieda ad un uomo di assaggiare il vino; la seconda è che, fatto un nuovo governo, se sei una femminista, ti chiedano che ne pensi della percentuale di donne ai ministeri. Attenzione: non ti
Ho scritto, per PdR, la rece del romanzo La ragazza che levita, di Barbara Comyns, una misteriosa e interessantissima scrittrice da riscoprire! https://wp.me/p4aW8q-3T8 Annunci Leggi Tutto
C'è bisogno di tempo, e il tempo invece, più che mai in questo settembre, si avvita e scivola verso la ripetizione dei gesti, dei riti di fine estate, degli incontri, degli impegni. C'è bisogno di capire, e in questo momento mi sembra che ogni comprensione sia comunque offuscata. C'è bisogno di
 Ri-chiediamo al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio , ai Segretari dei partiti che garantiscano “la parità di genere”, che viene sempre ed ancoramessa all’ultimo o penultimo posto in ordine d’importanza, quasi a vergognarsi di doverla affrontare solo perché, loro malgrado, il
02
Set
2019
È allora il caso di spendere ancora due parole sul punto g, tanta la richiesta di notizie sull’argomento (stuzzicante, appunto perché così misterioso).di Aura FedeE’stato un tal signor Gräfenberg (G), nel 1950, a individuarlo. Ebbene, Gräfenberg ne parlò per la prima volta in uno scritto
Un documentario spiega come molte aziende italiane importano legno (spesso tagliato illegalmente), suini per fare la bresaola o pelli per le griffe di moda L'articolo “Deforestazione made in Italy”: Amazzonia sfruttata anche da noi proviene da Il Fatto Quotidiano. Leggi Tutto
30
Ago
2019
In questi giorni sto rileggendo, e credo di avervelo consigliato più volte, Dissipatio H.G. di Guido Morselli. Romanzo postumo, uscito alla fine degli anni Settanta, che di fatto racconta la scomparsa improvvisa del genere umano: tutti, tranne uno, l'io narrante. Come spesso avviene, la
"Tornò a guardare davanti a sé, ma subito fu colpito da un cartello laterale, lettere maiuscole tutte scrostate su un pezzo di compensato: ESCA PER STRISCIANTI NOTTURNI. Che diavolo sarà uno strisciante notturno? si domandò. Sembrava il nome di una specie di mostro di un filmaccio
Gli fa la schiena rubiconda; ond’egliDi dolor macerato e di pauraS’assise, e obbliquo riguardando intornoCol dosso della man si terse il pianto.Rallegrò quella vista i mesti Achivi,E surse in mezzo alla tristezza il risoTersite non è molto amato da Omero. Pur essendo abile oratore, e certamente
“La gente pensa cose del tipo “Lei non può riuscirci.” oppure “Come può fare quella cosa? Una donna non può aver fondato un’organizzazione, forse non sarà in grado di portare avanti le attività.”… Perciò, questi atteggiamenti sono la sfida più grande per me.” Undrakh Chinchuluun – in immagine sotto
Settembre, andiamo, è tempo di lottare. Dopo un’estate di disastri ambientali – dallo scioglimento accelerato dei ghiacciai agli incendi in Siberia fino all’Amazzonia in fiamme – gli attivisti ambientali si preparano a dare battaglia, sostenendo e facendo pressione sui paesi che prenderanno parte
Non è un tweet come gli altri quello che Cristiano Ronaldo ha pubblicato – con intelligenza – ieri sui suoi social network, manifestando tutta la sua preoccupazione per gli incendi in Amazzonia. Non lo è perché segna, forse, una svolta importantissima nel dibattito e nella protesta sul clima
Evelyn Hernández è una giovane salvadoregna che ha riacquistato la libertà dopo aver scontato 33 mesi di carcere in seguito a una condanna a 40 anni per omicidio aggravato. La sua colpa? Avere avuto un aborto spontaneo dopo essere rimasta incinta per una violenza sessuale di gruppo. La sua
Per lunghi anni mi sono limitata a immagazzinare informazioni sul cambiamento climatico, preoccupandomi molto, ma senza andare oltre. Da appassionata di temi sociali, continuavo a scrivere come giornalista sulle questioni che da sempre mi stanno a cuore: lavoro, diritti sociali, infanzia
Di sicuro l’avete già nel cassetto, pronta per essere tirata fuori a settembre: la rassicurante lista delle cose da fare per l’inizio dell’anno lavorativo–scolastico. Segnarsi in palestra, visita dal pediatra, comprare i libri, tutto uguale perché tutto deve restare uguale. La routine di tutti i
17
Ago
2019
Il brano viene da un articolo di ieri, 16 agosto, a firma di Daniele Tissone, segretario generale del sindacato di polizia Silp Cgil: “(…) come ha evidenziato il recente rapporto Eures dal significativo titolo “Omicidio in famiglia”, le armi legalmente detenute nelle case degli italiani uccidono
Ma come ti vesti? È programma semiserio condotto da un maestro di stile e wedding planner molto “gaio” con una serissima mistress, al limite del sadomaso: in ogni puntata gli amici, le amiche e talvolta i parenti della malcapitata (non mi risulta che ci siano stati uomini nella trasmissione)
08
Set
2019
Prendiamo Ciro Grillo: un 19enne da serate al Billionaire e ville in Costa Smeralda, feste e selfie circondato da coetanee, viaggi in giro per il mondo (“Cazzi durissimi in Nuova Zelanda” è il suo entusiastico commento a uno di essi), kick boxing e palestra (e gli esercizi sembrano avere uno scopo
07
Set
2019
Hai acceso una fiamma che non si spegnerà mai. Sei stata la voce per molti che non la avevano. Mi hai aiutato ad accettare me stessa e per questo ti sarò sempre grata. Sei una pioniera e hai cambiato la mia vita e quella di mia figlia. Ci hai fatto ridere, ci hai fatto indignare, […] Leggi Tutto
“Oggi viene presentato il governo della discontinuità ma noi da qui, Roma, pianeta Terra, non registriamo alcun cambiamento se non ingiustizia, accanimento e la solita incompetenza e incapacità politica”. Il 29 agosto scorso le attiviste femministe della Casa rifugio Lucha y Siesta hanno ricevuto
05
Set
2019
La risposta prima della domanda: qui di seguito ci sono quattro notizie pescate dalle prime pagine odierne di quotidiani a tiratura nazionale. – Bologna: Uccisa e data alle fiamme, l’ex fermato a Ventimiglia. “Lei lo aveva lasciato dopo che lui aveva messo le mani addosso a sua figlia
Le donne sudafricane stanno in questi giorni condividendo su Twitter le loro esperienze di violenza subita con l’hashgtag #AmINext (Sono io la prossima). A innescare il flusso è stato l’ennesimo stupro seguito da femicidio: a perdere la vita una giovane universitaria di Cape Town, Uyinene Mrwetyana
03
Set
2019
“Una fissazione culturale sulla magrezza femminile non è un’ossessione per la bellezza femminile, ma un’ossessione per l’obbedienza femminile.”, Naomi Wolf – “Il mito della bellezza”. Lo spiega bene la londinese Katie Greenall (in immagine) con il suo ultimo lavoro teatrale “Fatty Fat Fat”, di
arieteOroscopo by Alice Pazzi – SettembreARIETEGli astri ti consigliano di privilegiare la compagnia di persone che non vedi da tempo. Potresti avere delle notizie inaspettate e positive e delle vere sorprese. Si prepara per te un mese davvero molto fortunato. Avrai finalmente l’opportunità di cambiare
02
Set
2019
1° settembre 2019 – “Milano, uccide la moglie a coltellate dopo anni di violenze: l’aveva già aggredita con la benzina”. La copertura di Repubblica è breve – e scritta male, ma questo ormai è scontato – la riporto integralmente: “L’omicidio di Adriana Signorelli, 59 anni, trovata uccisa a
Il mio percorso mentale di proiezione artistica e di vita mi porta a visualizzare il mio futuro lavorativo prossimo e lontano, ascoltando sempre la mia voce interiore. Quello che è la mia idea nella quale credo diventa realtà.Ci sono persone che mi vivono dentro anche se non ci siamo mai
30
Ago
2019
Se avete quindici minuti di tempo e vi fidate delle mie recensioni, potreste trascorrerli guardando questo breve film d’animazione del 2017, “Green Light” – “Luce Verde”. https://www.youtube.com/watch?v=UT-mA673hLs La squadra che l’ha creato è sudcoreana, però non vi servirà sapere altre lingue per
Il potere comunicativo degli slogan è indubbio almeno quanto la (dubbia) capacità di discernimento degli uomini e delle donne che ne rimangono attratti, talvolta intrappolati. Capiamoci: lo slogan è sicuramente una semplificazione efficace di un messaggio, ideale perché possa essere diffuso e
(tratto da: “Mexico’s ‘glitter revolution’ targets violence against women”, di Tom Phillips per The Guardian, 26 agosto 2019, trad. e adattamento Maria G. Di Rienzo.) Sandra Aguilar-Gomez ricorda l’atmosfera cameratesca e celebrativa di quando migliaia di donne messicane scesero in strada per le
Confondere natura e cultura crea alienazione.Essere addestrata a sentirmi una donna secondo i parametri di una determinata cultura può fare di me una donna serena ma può anche condannarmi ad una vita vita finta, infelice, difficile. Molto lontana da quello che io veramente sono. Ma allora mi
C’è una lotteria di Paese per la festa di Santa Viola e lui sale sul palco con scritto sulla maglietta “se non puoi sedurla puoi sedarla”. Lui si chiama Loris Corradi, 35enne, geometra, vicesindaco di Roverè Veronese e tesserato di Fratelli d’Italia. Fa parte di un partito che tuona contro lo
Sui quotidiani, data odierna: “La maglietta shock del vicesindaco: “Se non puoi sedurla, puoi sedarla”. La Lega: “Non è nostro iscritto, è di Fdi”. Loris Corradi, esponente del partito di Giorgia Meloni, ha esibito la scritta sul palco della festa del paese, vicino a Verona. (Nda: Roverè) È il
Peggio dell’intolleranza degli intolleranti c’è solo l’intolleranza dei tolleranti. I primi, di solito, si definiscono tali tramite verdetto popolare, mentre i secondi tramite autocelebrazione. Amiamo pensarci buoni, migliori, diversi, ma proprio il nostro rapporto con la diversità è alquanto
20
Ago
2019
Le immagini che vedete appartengono a un cartone animato, “Abominable” (“Abominevole”) – in italiano sarà “Il piccolo Yeti” – che uscirà nei cinema americani a fine settembre e da noi in ottobre. La protagonista principale è Yi, una ragazzina indipendente, coraggiosa e determinata che quando trova
Il 20 agosto 2018 la svedese sedeva, sola, davanti al Parlamento Era il primo sciopero per l’ambiente, miccia della protesta globale: oggi corre per il Nobel L'articolo Greta, il clima è cambiato: l’ecologia domina l’agenda proviene da Il Fatto Quotidiano. Leggi Tutto
16
Ago
2019
Come ho detto (e raccontato in numerosi casi specifici) altre volte, la generazione di Greta Thunberg che lotta per salvare il pianeta dalla catastrofe climatica e di Olga Misik che lotta per ridare senso alla democrazia, comprende in tutto il mondo giovanissime attiviste ugualmente brillanti per
Som Hye-in, che vedete in immagine, è una giovane coreana che di recente ha fatto il suo coming out come bisessuale. Sul suo profilo Instagram ha pubblicato qualche giorno fa due fotografie: due mani strette l’una nell’altra e il segmento di due volti vicini (il suo e quello di un’altra giovane