Ciao, mi chiamo Malala Haider. Vivo in Pakistan. Sono in prima elementare. Ho sette anni. Amo la mia Terra. Sta diventando calda. Gli animali muoiono. Io, sciopero per salvare la mia Terra. Per favore, salviamo la Terra. (Riportato su World Pulse da Nabila Abbas, su richiesta di Malala, il 27 settembre 2019. Trad. Maria G. […] Leggi Tutto
Il corteo è partito da Piazza Venezia, gremita già alle 9 di mattina. Gli studenti di politica non sanno, né voglio sapere, quasi nulla, ma sono angosciati dal fatto che del tema si parli poco e che gli adulti non lo considerino nella sua urgenzaL'articolo Sciopero per il clima, “Daje Greta
Post breve, che qui si preparano i festeggiamenti. Fahrenheit compie oggi 20 anni, il che significa non solo che ci ho trascorso una fetta importante della mia vita, ma che ha chiuso un secolo e aperto un millennio, e porta con sé ancora tante domande sul futuro.Ne parleremo oggi, ma suona, per
Ci sono cose che non appartengono né al solo corpo né alla sola anima ma all’unione di entrambi: una di queste è l’amore.Lo studio sull’amore viene da lontano, hanno iniziato i filosofi antichi vissuti cinque secoli prima di Cristo come Empedocle e Platone e quelli moderni del ‘600 come Renè
Dati Onu - Il disgelo avrà gravi conseguenze sul livello delle acque e sull’atmosfera L'articolo Nel Vecchio Continente addio ai ghiacciai “Nel 2100 ne sarà rimasto soltanto il 20%” proviene da Il Fatto Quotidiano. Leggi Tutto
"Cos'altro è una donna se non una rivale dell'amicizia [...] un male della natura, imbellettato con colori attraenti!” Malleus MaleficarumDuri a morire i pregiudizi, vero? In queste ore leggevo qua e là i commenti sul discorso di Greta Thunberg: anzi, non sul suo discorso, ma sul suo tono di
Ho letto tantissimo in queste ultime tre settimane (facciamo quattro, includendo quella pre-Mantova): libri molto belli, libri medi, libri evitabili, come è normale che sia. Piombando giù dalla nuvoletta di tre festival, scopro che anche in ambito letterario si polemizza con il successo del libro
Un astrofisico italiano racconta le difficoltà di una ricerca tra i ghiacci: “Una vite messa male, un pulsante non premuto e può saltare l’intero progetto” L'articolo Odissea in Antartide. La scienza è fallibile ma è l’unica salvezza proviene da Il Fatto Quotidiano. Leggi Tutto
naufraghi in portoIl premio Nobel sardo ci conduce in una storia di ingiusta detenzione.Nella traduzione inglese c’è un continuo, che fa da ponte al successivo romanzo “Dopo il divorzio”.Il premio Nobel sardo ci conduce in una storia di ingiusta detenzione.Giovanna è contesa tra due uomini.Nell’arida terra di
Ieri sera in tv hanno mandato in onda “Bastardi senza gloria” di Quentin Tarantino.Mi sono detta che no, non potevo rivederlo ancora una volta. Lo so a memoria e , dal 2009 anno in cui e’ uscito, non so piu’ quante infinite volte io l’abbia visto. ”Solo l’inizio”, mi sono detta.”Un pezzetto poi
19
Set
2019
Cominciare un articolo o un discorso con “ve l’avevo detto” è sempre spiacevole e di sicuro non mette a proprio agio chi legge o ascolta. Oggi, però, non posso aprire altrimenti: perché affidare il contrasto alla violenza di genere a chi di tale soggetto non sa nulla, rifiuta o ignora l’analisi
Ci sono persone che si innamorano sempre della donna o dell’uomo di qualcun altro. Può capitare a chiunque, ma quando diventa una costante non è più un caso bensì una ripetizione ossessiva che fa male a tutti.Sappiamo quanto innamorarsi di qualcuno già impegnato sia una sventura per tutte le
18
Set
2019
FOTO 9 Ho conosciuto Cristiana nel corso di una piacevole serata di grande convivialità attraverso MoMoWo – Women’s  Creativity since the Modern Movement – e il concorso internazionale di fotografia  che era stato lanciato tra le prime attività di MoMoWo, cui seguì la mostra “Exploring Women
Jonathan Safran Foer si domanda, nel suo Possiamo salvare il mondo prima di cena, come far sì che la questione ambientale diventi qualcosa che ci riguarda, e non l'eco di una guerra lontana. Si domanda come creare quella "ola" di persone che si trovano vicine, insieme, con lo stesso obiettivo.Nel
In un’algebra sintattica perfetta la De Beauvoir qui è nuda.Ci dice tutto. E ci lascia sgomenti.In tre racconti, tre traumi che ogni donna teme.L’abbandono. Il tradimento. La morte di una figlia, suicida.Mentre nei primi due racconti si oltrepassa il board della dignità e si racconta di una
In un mondo in cui 800 milioni di persone non hanno cibo e in cui nel 2050, per sfamare 9 miliardi, dovremo produrre il 70% in più di alimenti, un terzo della produzione globale di cibo viene sprecata, tra cibo perso durante la produzione e quello letteralmente gettato nel secchio. Metà della
C’è un nuovo tema, carico di esplosività, che minaccia le coppie e le famiglie italiane. È la questione del cambiamento climatico, con tutte le conseguenze che porta con sé in termini di angosce, preoccupazioni, ma anche voglia di cambiare radicalmente il proprio stile di vita. Il fatto è che
Il Festival del Medioevo: dal 25 al 29 settembre 2019 a Gubbio. Cinque giorni di incontri a ingresso libero con storiche e storici, scrittrici e scrittori, scienziate e scienziati, filosofe e filosofi, giornaliste e giornalisti per raccontare l’attualità di dieci secoli di storia, dalla caduta
Ho consigliato per PdR, in attesa dell’uscita del sequel I testamenti di M.Atwood, 5 distopie femministe. Leggi qui: https://wp.me/p4aW8q-3Ts (Nel frattempo I testamenti è uscito e io sono felicemente immersa nella lettura, che è partita proprio bene…) Annunci Leggi Tutto
In numero di due (Dave Eggers e Ian McEwan) ci ricordano che certamente possiamo e dobbiamo criticare Trump e Boris Johnson, ma che anche noi italiani abbiamo un paio di problemi. Ovvero, qualora ce lo fossimo dimenticato, esiste uno sguardo altrui sull'Italia, e per fortuna.In numero di due
La curcuma è stata pubblicizzata in questi ultimi anni come un toccasana, dotata di poteri quasi magici e per questo motivo quasi tutte le aziende produttrici di nutraceutici hanno sfornato il loro prodotto, variamente accoppiato con altri fitoterapici. Questa estate si sono lette notizie
Alle nove di mattina Piazza della Repubblica, luogo di inizio dello sciopero dei ragazzi romani, era già gremita all’inverosimile. Una folla di ragazzini e ragazzi, pochi gli adulti, arrivati a gruppetti quasi tutti con i mezzi pubblici. Alcuni giustificati dalla scuola, altri no: dai racconti si
27
Set
2019
Oggi siamo in piazza con Fridays For Future in 160 città italiane. Il cambiamento climatico dev’essere affrontato ora o in tempi assai brevi non avremo proprio l’occasione di affrontare nient’altro. L’immagine che vedete è dell’artista e reporter Aïda Muluneh. Fa parte della sua ultima serie “Water
Ogni 26 settembre. Da "Questo trenino a molla che si chiama il cuore". Prima di questo c’è stato il 26 settembre 1997, che nel 2007 avremmo tutti ricordato nella palestra donata al paese da Diego Della Valle ascoltando fra i singhiozzi l’inno regionale delle Marche. Mentre io sono nel mio
Caterina Della TorreWebsiteProprietaria di www.dols.it di cui è direttore editoriale e general manger Nata a Bari nel 1958, sposata con una una figlia. Linguista, laureata in russo e inglese, passata al marketing ed alla comunicazione. Dopo cinque anni in Armando Testa, dove seguiva i mercati
25
Set
2019
“Non puoi cambiare nessuna società sino a che non ti prendi responsabilità per essa, sino a che non vedi te stessa/o come appartenente ad essa e responsabile del suo cambiamento.” – Grace Lee Boggs (1915 – 2015). Il ritratto della citata filosofa, attivista per i diritti civili, politica
24
Set
2019
Non vi preoccupate, non protestate, non spiegate, non serve: è ironia, andiamo, ironia. E poi fa parte della cultura italiana, ecco. Bar di Taranto, bustina di zucchero. “Grammatica della lingua italiana per stranieri” (Alma Edizioni 2015, p.38). L’editore: “Il testo dell’esercizio avrebbe voluto
Federico Nari racconta le difficoltà di una ricerca tra i ghiacci: “Una vite messa male, un pulsante non premuto e può saltare l’intero progetto”L'articolo Odissea in Antartide, un astrofisico in missione tra i ghiacci per capire il calo demografico delle stelle proviene da Il Fatto
“Donne in vetrina per rilanciare il turismo”: questa proposta di un altro Salvini leghista (Roberto), consigliere della Regione Toscana, ha ricevuto grande reazione negativa, è stata respinta dal partito e il suo ideatore sospeso dal gruppo consiliare. La Lega, spiegano dalla direzione, è “in prima
20
Set
2019
Le sacrosante preoccupazioni di un padre, il sig. Fabio Volo, espresse con accorata dignità tramite Radio Deejay (corsivo e sarcasmo miei): “A un certo punto sulla tv appare una che si chiama Ariana Grande: bellissima ragazzina, mora. Sembra abbia 15 anni, vestita di rosa, tutta sexy. Se sono a una
Ora che ho lasciato Milano e sono venuta a vivere in un bosco ligure , a Calice nel Savonese ho dato vita a un Laboratorio Permanente di Scrittura Creativa che apre la nuova stagione con un seminario residenziale dal 4 al 6 ottobre, intitolato “La Scrittura dell’Anima: Monologo Interiore e Flusso
E' strano, no? Comunque la si metta, si parla sempre di come le donne si vestono. Un tempo la discussione era sulle femministe che, si supponeva, sdegnassero la scarpa a stiletto di Jimmy Choo e persino l'uso del rasoio per le ascelle e le gambe. Poi si è passati al non dimenticato anatema sulle
calciatrici-kabul“Le bambine non possono giocare a calcio”, “Lo sport è impossibile nei paesi poveri”, e ancora “Le ragazze preferiscono attività mentali e non fisiche”.Pangea ha creato un progetto per demolire gli stereotipi che circondano le donne e lo sport in molti paesi in cui è presente.di Pangea onlusIl
Bari e Russia Un connubio che parte da lontano ma sembra coniugare oriente e occidente. Ricordi dei tempi in cui esisteva Italia-Urssdi Valeria Dell’EraL’associazione Italia-Urss di Bari: ricordi e un po’ di storia.Bari e la Russia, un connubio che parte da lontano, protagonista San Nicola
La conoscenza unilaterale tra voi e mesi sviluppa abbastanza bene.Per chi lavora alla radio, il libro di Susanna Tartaro, Ascoltatori(Add) è, per cominciare, uno sguardo su chi non vediamo. Per meglio dire, vediamo alcuni di coloro che ascoltano durante i festival, le feste, le presentazioni in
Lucia Panigalli deve essere protetta dalle istituzioni e non deve vivere nella paura. Ha il diritto di essere una donna libera e lo Stato le deve garantire protezione. La sua non deve essere la cronaca di una morte annunciata come è accaduto in passato ad altre donne vessate da uomini violenti
Clarissa Matrella, ex presidente dell’associazione Butterfly di Cattolica, è stata arrestata a Rimini con l’accusa di estorsione, malversazione e truffa. Le accuse sono pesantissime: avrebbe truffato le donne vittime di violenze e stalking facendosi pagare per raccogliere prove a carico degli
12
Set
2019
Vi annuncio uno stop di qualche giorno per il blog: sino a guarigione del mio braccio sinistro, che ora da assai dolorante mi rende terribile il picchiettare sui tasti. La vostra Cat Lady tornerà presto, magari con un arto bionico… Maria G. Di Rienzo Annunci Leggi Tutto
EDITORIALE “La tecnologia non è neutrale. Siamo dentro ciò che facciamo e ciò che facciamo è dentro di noi. Viviamo in un mondo di connessioni e importa quali vengono create e quali non vengono realizzate”. Donna Haraway, tra il…Read more → Leggi Tutto
Ecco com’era la vita delle donne quando erano ancora… invisibilidi Erica Arosio“La vita invisibile di Euridice Gusmão” racconta la condizione femminile in un’epoca in cui i diritti erano negati. E lo fa mettendo in primo piano il dolore, il senso di impotenza, la frustrazione e vani tentativi di
Che cosa si deve dire, ancora, sulla narrazione tossica dei media? Se i giornalisti imbellettano la violenza contro le donne e la chiamano “amore, “passione” e iniettano linfa nella sottocultura del femminicidio; se provano empatia per i violenti e la loro triste sorte ma dimenticano le donne
una-vita-come-tante-Hanya-anagihara1100 pagine indimenticabili, sofferte, piene di crudeltà e tenerezzeÈ successo… L’ho terminato… 1100 pagine indimenticabili, sofferte, piene di crudeltà e tenerezze, che mi ha fatto versare lacrime, chiudere lo stomaco, stringere i pugni e al tempo stesso fare i salti mortali per continuare
Oggi sarò in piazza con i Fridays for Future. Ci sarò come semplice cittadina preoccupata per la sopravvivenza della specie umana (non del pianeta); ci sarò perché faccio parte dei Parents For Future, i genitori di tutto il mondo angosciati per la sorte dei propri figli. Ci sarò, infine, come
La babysitter che prende i bambini a scuola e li tiene fino a sera; la colf per i lavori domestici, quasi sempre indispensabile se entrambi in famiglia lavorano (ma pure come aiuto alle casalinghe); infine, le ripetizioni: dal ragazzino che fatica in matematica al bambino che deve imparare
Il senatore Simone Pillon deve avere molto tempo libero a disposizione ora che il suo ddl 735 è andato in soffitta. Deve averne se si mette a giocare con gli screenshot su Facebook ed organizza gogne sui social. Ieri pomeriggio mi telefona Patrizia Cadau, amica nonché stimata consigliera comunale
 Il festival “L’Eredità delle donne”, alla sua seconda edizione e promosso da ElasticaAlla Pergola serate a ingresso gratuito e una maratona di incontri. E poi eventi nelle librerie della città, al Gucci Garden e alla Manifattura Tabacchi. Quello che c’è da sapere sulla seconda edizione del
Uscirà nell’aprile del prossimo anno, ma merita di essere segnalato con largo anticipo: si tratta del documentario d’animazione britannico “Jennifer, 42”. Potete averne un assaggio di circa sette minuti qui: https://vimeo.com/jennifer42doc Le voci che sentite commentare e descrivere le scene in
Spunti di riflessione sulla condizione femminile e maschile attraverso personaggi e personagge della musica e dell’arte.Oggi vi consiglio un film, tripudio di donne fantastiche.“E poi c’è Katrine”, nelle sale in questi giorni, è della regista di molteplici talenti, Nisha Ganatra, canadese di
Mentre scrivo arrivano le immagini dello sciopero globale del clima di venerdì 20 marzo. Decine di migliaia di persone, in migliaia di città. Berlino straripa di ragazzi, ma anche fuori dall’Europa, dall’Australia al Bangladesh, i giovani dei Fridays For Future scendono in piazza per gridare la
Il patriarca allarga le braccia con benevolenza e parla con accondiscendenza alla donna che gli è seduta di fronte. Sorride e sembra quasi sul punto di dirle “tranquilla, sciocchina” così come sembra non ascoltarla neppure, centrato su ciò che ha da dire. Il patriarca sta assiso su un cumulo di
18
Set
2019
Dopo la visita abbiamo fatto un giro nel centro storico,un  piccolo borgo medievale. Fin da subito ci si accorge che ci si trova immersi in un’atmosfera in bilico tra il Medioevo e il Rinascimento.Tra la stazione e Piazza Monaco la piccola salita che porta a Piazza San Francesco, dominata dalla
Si è conclusa l’annuale kermesse patrocinata da LA 27A ORA, blog del Corriere della Sera quest’anno dedicata al “Corpo”.di Silvia RamilliMoltissimi gli ospiti intervenuti dal mondo della musica, dello spettacolo, della politica, della cultura, dello sport, dei socials per raccontarsi e
Il nuovo romanzo di Falcones è uscito oggi e per me è stata una bevuta salvificaTra il 1903 e il 1908 la Spagna sanguina e l’arte spera.Emma è una donna mitica, una combattente in grado di cicatrizzare le ferite e di rialzarsi dalle disgrazie della vita con una forza che mette in ginocchio tutte
Il maschio che piace alle donne, il più sexy, il più eroticamente attraente sa ben miscelare durezza e fragilità, simpatia e bellezza, muscoli tonici a imperfezioni come la pancia un po’ rilassata.Sì, perché la perfezione non favorisce l’attrazione erotica, bensì allontana per la paura del
Visitando zoo e parchi con animali, ho sempre pensato che la natura, in genere non benigna verso le donne, ci avesse dato almeno una virtù: quella della bellezza vistosa, che invece nel mondo animale spetta ai maschi, visto che le specie femminili sono molto meno ricche di criniere e piume. Così
I matrimoni esotici sono molto attraenti e richiesti, addirittura le agenzie di viaggi italiane pianificano l’evento avvalendosi anche di wedding-planner specializzati del luogo estero dove si officerà.Ma perchè?Dire sì, lo voglio, mi impegno… è un momento sacro nel senso di qualcosa da
toscanamDa Arezzo a Marina di Grosseto. Viaggio itinerante ma accessibile. Quando torno dalle vacanze ogni anno, sono stanca, sfibrata e non vedo l’ora di riposarmi. Poi passata una settimana di tregua, messi a posto i bagagli e riaperto il pc per tornare al lavoro, vorrei ripartire… Perchè le vacanze
Dice Franco Maresco, spiegando il suo film La mafia non è più quella di una volta (premio speciale della giuria a Venezia):"E' una versione molto per i poveri della Società dello spettacolo di Guy Debord, un mondo dove tutto si è azzerato. E' un film su una tragedia in corso, la mafia, di cui non
E per quanto un figlio, per ritornare ai parametri umani, possa essere brutto nell’aspetto, abbia un caratteraccio, fin’anche delinquente, la madre è quasi sempre disposta a vederlo con gli occhi dell’amore cieco e irrazionale e quel figlio sarà sempre per lei, bravo, bello e buono“n’inzetto ca’
10
Set
2019
Jennifer Gunter è una ginecologa che è diventata famosa negli ultimi anni per le sue battaglie contro la pseudo-scienza e in genere contro le patacche e le bufale vendute alle donne dai “guru” del benessere. Il mese scorso ha dato alle stampe “The Vagina Bible” – “La Bibbia della Vagina”, il cui
Le donne: amazzoni o visionarie? A colloquio con Isa MaggiIntervista di Marta AjòCon Isa Maggi*, promotrice e coordinatrice nazionale degli Stati Generali delle donne, cerchiamo di fare il punto sulla nascita del nuovo esecutivo giallo-rosso a guida Conte-bis: 21 ministri di cui solo 7 donne