04
Mag
2018
Caterina Della TorreWebsite Proprietaria di www.dols.it di cui è direttore editoriale e general manger Nata a Bari nel 1958, sposata con una una figlia. Linguista, laureata in russo e inglese, passata al marketing ed alla comunicazione. Dopo cinque anni in Armando Testa, dove seguiva i mercati dell’Est Europa per il new business e dopo una breve esperienza in un network interazionale di pubblicità, ha iniziato a lavorare su Internet. Dopo una breve conoscenza di Webgrrls Italy, passa nel 1998 a progettare con tre socie il sito delle donne on line, dedicato a quello che le donne volevano incontrare su Internet e non trovavano ancora. Leggi tutto
04
Mag
2018
La data è il 3 maggio 2018. I titoli dicono “Fa prostituire figlia minorenne e disabile” e “Offre la figlia agli immigrati pedofili”. Gli occhielli parlano di “rapporti sessuali” e “incontri”. Gli articoli cominciano con frasi tipo “una storia di profondo degrado” o “una triste vicenda”. E tu puoi
Cominciamo da una sentenza della Corte Costituzionale: l'edificabilità è connaturata alla proprietà del suolo. Pensi al disastro che ha reso possibile. Perché in Italia, negli anni del suo massimo sviluppo, non ha avuto né leggi, né regole, né controlli, né piani. Tutto è successo, travolgendo
Frida Kahlo. Oltre il mito. Fino 3 giugno 2018 al Mudec a MilanoScrivere di  Frida Kahlo non è facile e della mostra a lei dedicata a Milano, ancor meno. Di lei si è detto e scritto molto e parlarne si rischia di ripetere cose già dette.Temevo anche di trovarmi di fronte ad mostra cronologica o
"Parliamo della ricostruzione. Procede con estrema, preoccupante lentezza.È così. E i motivi, sostanzialmente, sono tre. Primo, i terremotati non conoscono ancora bene i loro diritti. Molti non hanno capito che lo Stato è pronto a coprire tutte le spese e certo non aiuta tanta burocrazia, legnosa
30
Apr
2018
Una storia per uomini e donne, per comprendere meglio gli stereotipi di genere, per vedere dal di dentro la vita di una donna, spesso valutata come oggetto del desiderio sessuale maschile, o relegata a ruoli di cura familiare nei quali rimane schiacciataQuesto racconto narra le vicende di
30
Apr
2018
Forum per il diritto alla Salute lombardia: Sabato 5/5 ( ore 10-13) Presentazione del libro”La salute sostenibile” di Marco Geddes da Filicaia. Sarà presente l’autore. Al dibattito parteciperanno: Nerina Dirindin, Valentina Cappelletti, Vittorio Carreri, Aldo Gazzetti. Moderatrice Marzia Frateschi
Non c’è alcun dubbio, se crescere è cercare di recuperare i frammenti che abbiamo sparso lungo la linea spazio-temporale della nostra esistenza, Colette Shammah è la testimonianza di una donna che continua a crescere e non smette di cercare. Perché sa che la vera grande alleata di ogni esistenza
Ho ricevuto centinaia e centinaia di commenti, alcuni positivi, moltissimi negativi, molti veri e propri insulti di ogni genere, per aver scritto che l’intervento del governo italiano sul caso Alfie – la cittadinanza concessa in due ore, l’aereo pronto per partire, l’intervento del Bambino Gesù e
Ci vuole un po’ di distacco per analizzare con lucidità la vicenda di AlfieEvans, il bambino inglese affetto da una malattia neurodegenerativa grave e irreversibile che i giudici inglesi hanno dichiarato impossibilitato a vivere ulteriormente, decidendo la sospensione di tutte le cure palliative
aidm2018Trecento donne medico di varie parti del mondo saranno a Palermo da venerdì 27 aprile per parlare di salute al femminile. “Approccio multidisciplinare alle malattie croniche e differenze di genere”: in Italia è il primo meeting internazionale, uno dei più importanti in ambito medico e unico nel suo
Io non la conosco, e lei conosce me, dunque mi scrive una lettera che rischia di smarrirsi fra le centinaia che arrivano in redazione e segnalano libri, libri, libri. La sua è preziosa. Lei è Ester, è in una casa di riposo nel Nord Italia, detta la lettera a un'amica cara che è con lei. Credo che
Mi è capitato di imbattermi, da ultimo e per l'ennesima volta, nel pregiudizio nei confronti dell'elemento fantastico in letteratura. Da ultimo e per l'ennesima volta, sottolineo, perché è ben strana la situazione italiana, da questo punto di vista. Da una parte una cospicua schiera di esponenti
24
Apr
2018
“Figure religiose, il governo, i tuoi genitori – tutti vogliono aver da dire su quel che fai in mezzo alle tue gambe. Io voglio dirti che non è affar loro e che il tuo corpo, i tuoi desideri e le tue idee appartengono solo a te. Se a loro non piace quel che sei, sono […] Leggi Tutto
Rosa Genoni Abbiamo voluto ricordarla alla Casa delle Donne di Milano perché amiamo tutto di lei: l’impegno sociale, la lotta tenace contro l’interventismo nella prima guerra mondiale, anzi contro ogni guerra, la visione socialista della società e le realizzazioni umanitarie. Che oggi prevalga la
Ragazzi che minacciano prof, adolescenti che bullizzano i compagni, bambini che mettono in atto comportamenti aggressivi verso coetanei e insegnanti. La cronaca di questi mesi è ormai un bollettino di guerra, e di fronte a professori messi letteralmente sotto assedio, le scuole si scoprono prive
“Opinionisti donne ne abbiamo?” scriveva ironicamente su Facebook la sociologa Giorgia Serughetti all’indomani del voto del 4 marzo. Improvvisamente, infatti, i salotti dei vari talk show si erano riempiti di giornalisti ed esperti di politica. Anche – finalmente – quelli finora schifati perché
19
Apr
2018
Il 16° Seminario Estivo SIL si svolgerà a Viterbo dall’1 al 3 giugno 2018 presso il Mini Palace Hotel – via Santa Maria della Grotticella, 2/b.Ideato e organizzato da Paola Bono, Anna Maria Crispino, Laura Fortini, Monica Luongo, Giuliana Misserville, Marina Vitale.– È una verità universalmente
18
Apr
2018
Maria by Callas “ è un gioiello, il ritratto inedito e tenero della Callas, Donna straordinaria, ma anche di “Maria”, quella rimasta dentro, la più nascosta e la più fragile.Quaranta anni fa, nel suo appartamento parigino e a cinquantatre anni è  certo che se ne sia andata una dea.Accade cosi che
La domanda me la sono posta anch’io: dobbiamo proprio parlare del sig. Karl Lagerfeld? Quanto questo famoso stilista (che lavora per Chanel e Fendi) ami, capisca e dia valore alle donne ci è chiaro da tutta la sua carriera. https://lunanuvola.wordpress.com/2014/10/08/la-sfilata/ La settimana
Confesercenti Ravenna cerca un/a neolaureato/a in Scienze della Comunicazione o affini, che possa essere inserito/a nell’organigramma associativo e occuparsi, nel tempo, della gestione delle attività di marketing, comunicazione e organizzazione di eventi dell’associazione. La ricerca prevede la
È sempre emozionante per chi fa questo mestiere festeggiare la Giornata Mondiale della Libertà di Stampa (World Press Freedom Day). È un modo per ricordare quanto sia prezioso il mestiere che facciamo, al di là delle critiche, spesso giuste, sull’abbassamento della qualità degli articoli
 3 maggio – Conferenza Stampa Donne In Gioco 2.0 e Legalità  Elena Luviso     Livia Turco Elena Marinucci     Letizia Battaglia Enrica Bonaccorti       Mariapia GaravagliaPresentanoL’Evento Internazionale dell’8 maggio e il Libro magico Donne In Gioco 2.0 e LegalitàUn libro che si
Un murales di cento metri nato in una notte. Per amore e per ricordo.Ci sono storie che vanno raccontate. Semplicemente, perche’ sono belle. Belle perche’ narrano il mondo che nonostante tutto esiste, quanto di positivo ancora  non cede  al marcio  che fa, decisamente, piu’ notizia .Insomma
01
Mag
2018
IL FEMMINILE DI DIO – Due incontri con Madre Longhitano – In una società secolarizzata come la nostra, il termine “vocazione” rischia di perdere la sua pregnanza originaria.di Daniela TuscanoChiamare per nome, pronunciare, non significa soltanto conferire una specifica identità, ma, per certi
La figura del medico esperto in nutrizione clinica non è solo dedicata a chi desidera perdere peso, anche se spesso il paziente tipo che si rivolge allo specialista è proprio questo, ma spazia anche in altri ambiti della medicina, condividendo con altri specialisti i problemi di chi ha bisogno di
Nitide e fortissime sono le sette righe affidate a Facebook dalle suore carmelitane basche, intervenute così (il 26 aprile scorso) sulla vergognosa decisione del tribunale di Pamplona, che ha condannato per abuso cinque uomini che nel 2016 stuprarono una 18enne, assolvendoli però dall’accusa di
30
Apr
2018
Il terzo romanzo di Trifonia Melibea Obono, “La Bastarda”, segna un primato: è il primo di un’Autrice della Guinea Equatoriale a essere tradotto in inglese. (Trifonia Melibea Obono e il traduttore Lawrence Schimel) Uscito sul mercato internazionale il 17 aprile scorso – distribuito da Feminist
29
Apr
2018
Sarah Chapman è una volontaria e un’amministratrice della Banca del Cibo del distretto londinese di Wandsworth. Stanca del modo in cui i media spesso rappresentano gli utenti della struttura in cui lavora (“messi tutti affrettatamente in un gruppo, così che è più facile svergognarli, biasimarli o
Penso ai debiti che le scrittrici pagano. O forse, più che di debiti, bisognerebbe parlare di uno scavo certosino per riportare alla luce la memoria.  Penso a Helena Janeczek e a come ci ha restituito Gerda Taro. A Sandra Petrignani, e alla cura nel riportare fra noi Natalia Ginzburg. A Simona
Torno, di nuovo, sulla vicenda dell'accoglienza della letteratura fantastica in Italia. Ci torno perché da ultimo, mi riferiscono, uffici stampa di piccole case editrici di literary fiction hanno esternato il proprio risentimento perché il Salone del Libro dà ampio spazio alla letteratura
25
Apr
2018
Dorothy Nabakooza – in immagine – è una femminista e un’attivista ecologista, tra le altre cose fondatrice di Climate Change Fighters (“Combattenti contro il cambiamento climatico”) e tutor certificata per i corsi universitari gratuiti forniti online da Coursera (piattaforma creata da docenti di
Ogni violenzaper esistere ha bisogno di una relazione, ma una relazione non ha alcun bisogno di violenza per esistere. In ogni coppiatroviamo un livello di conflittualità che è in grado di sostenere, superato il quale entra in crisi e una delle possibilità è che l’aggressività di uno dei due
Pur nel suo dolore che l’ha colta impreparata- e chi mai può essere preparata ad un dolore così forte e a quell’eta?- ha avuto la forza di rialzarsi in piedi e di reinventarsi la vita, mentre noi sue coetanee ci permettevamo ancora di spaziare tra le nostre infinite possibilità con quel senso di
Ti amo con tutta la mia anima – Quando due vite si dividono, tornano ad essere differenti.Quarta giornata del seminario “Il lato oscuro dell’animo violento”tenutosi il 18 aprile 20018, in materia di contrasto alla violenza di genere, organizzato per il 9° anno dal CPO dell’ordine degli avvocati
«I delinquenti sono sempre quelli dell’appartamento di fronte, o dei casamenti vicini, con uno snobismo stupefacente. […] Al vertice dell’antropologia borgatara c’è forse la pulsione suicida di sparire dall’anagrafe, lasciando che il peggio accada senza il minimo tentativo di evitarlo: per
22
Apr
2018
Grace D. Chin – in immagine – è un’artista femminista la cui creatività spazia dall’incisione al disegno alla scultura in carta. Sua madre era un’artista tessile e nella casa in cui Grace è cresciuta creare arte era incoraggiato come parte della vita quotidiana. Dopo essersi laureata, Grace ha
"L’ispirazione sgorga da determinati luoghi, che in determinati istanti sono soglie attraverso cui scorgiamo l’invisibile, un substrato più profondo celato sotto le sembianze dell’ordinario. Lo scrittore è come un tramite, uno strumento che risuona e attraverso il quale la voce delle forze
18
Apr
2018
Ripercorrendo la storia della mafia dagli anni Settanta fino al Duemila , è interessante cercare di capire il ruolo delle donne in seno all’organizzazione mafiosa.La prima regola della morale sessuale di Cosa Nostra era, in quel periodo, quella dell’assoluto divieto dell’adulterio per entrambi
Sulla questione dell’assegno divorzile le donne italiane hanno lanciato un appello per sensibilizzare le Istituzioni, le Comunità e la Stampa per una riaffermazione del principio di equità nella regolamentazione dei rapporti post-coniugali.Siamo in attesa che le Sezioni Unite della Corte di
Il mio approccio è “far entrare lo yoga nelle nostre vite” e non “uscire dalle nostre vite per iniziare a fare yoga”di Erica PontaltiArticoli sui giornali, festival e fiere, centri yoga che sbucano come funghi… eh già, lo yoga è molto trendy! Non c’è persona che io incontri che non mi dica che
Abbiamo notato / scoperto che hai un AdBlocker! Abbiamo localizzato il tuo AdBlocker e il tuo indirizzo IP! Questo sito non permette gli AdBlocker! Stai usando un AdBlocker ma noi sopravviviamo grazie agli annunci: perché non vuoi aiutarci? Disabilita il tuo AdBlocker per questo sito! Così mi
arieteL’ALTROROSCOPO – OROSCOPO E NON SOLO 2018 – IL MESE DI MAGGIOARIETECerca sempre di essere ben saldo col pensiero su ciò che ti convince, caro Ariete. Con l’arrivo di Marte in posizione favorevole ti esploderà letteralmente la voglia di portare a casa risultati soprattutto nel campo economico
02
Mag
2018
Sulla scia del recente massacro di Toronto in Canada – 10 persone uccise, di cui otto erano donne, e 15 ferite – operato dal 25enne Alek Minassian, si è scoperto che costui era un povero “incel” (“celibe involontario”, termine creato da una donna vent’anni fa e trasformatosi in una chiamata alla
01
Mag
2018
(brano tratto da: “There is Beauty in Our Differences”, di Karen Quiñones-Axalan per World Pulse, 27 aprile 2018. Trad. Maria G. Di Rienzo. Karen è una giovane attivista ambientalista e per i diritti umani – lavora in special modo con le persone disabili e i gruppi indigeni, è sposata e ha due
Unione. Yoga significa unionedi Erica Pontalti Cosa significa “yoga”?Anche se per qualcuno yoga ha assunto il significato “riesco a mettermi un piede dietro la testa” o “guardate che cool la mia maglietta con Ganesh” in realtà la parola ha un significato profondissimo e splendido.Unione. Yoga
Qualcosa sta avvenendo a Castelluccio di Norcia. Non si vuole che se ne parli, si minacciano querele, sui telegiornali vedrete solo servizi idilliaci sulla rinascita della Piana. Ma qualcosa sta avvenendo e di questo qualcosa occorre parlare.Non perché si vuole agire contro gli abitanti di
Siamo felici di annunciarvi l’uscita in tutte le librerie del libro di Valeria Palumbo Piuttosto m’affogherei. Storia vertiginosa delle zitelle, edito da enciclopediadelledonne.it.“Dalle Amazzoni alle Vestali, da Ipazia a Pulcheria, dalla regina Elisabetta a Cristina di Svezia, da Jane Austen a
 Il gaslighting è una relazione tossica di cui uno dei suoi principali ingredienti è  la manipolazione. Questa forma di violenza psicologica è molto più diffusa di quanto si possa immaginare.Restando in tema di abusi emotivi, per loro stessa natura più difficili da identificare, vi parlo oggi del
27
Apr
2018
La prossima volta in cui Bergoglio, i suoi vescovi, i parroci che organizzano riunioni per allertare i fedeli e i gruppi di minus habentes prodighi di proclami si sentono spaventati dal concetto di genere potrebbero farsi una chiacchierata con la francescana Suor Catharina. In Indonesia – in
26
Apr
2018
(brano tratto da: “The disbelieved: rape accusers’ stories retold on stage”, di Helen Pidd per The Guardian, 25 aprile 2018, trad. e adattamento Maria G. Di Rienzo. L’immagine è di Christopher Thomond.) Un processo per stupro finisce con la sentenza di non colpevolezza. L’accusato rilascia una
Una nuova guida di Toponomastica femminile: La Valdinievole.Tracce, storie e percorsi di donnedi Laura CandianiSabato 7 aprile 2018, all’Archivio di Stato di Pescia, è stata presentata la nuova guida di Toponomastica femminile dedicata alla Valdinievole, una ampia area della provincia di
Al Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia quest’anno ho partecipato a un panel dal titolo “Dai movimenti di protesta internazionali al Movimento 5 Stelle”, insieme alla collega Sofia Ventura e al vicedirettore del Fatto Quotidiano Stefano Feltri. Questo è il … Continua a leggere
Troppe macerie e generalizzazioni sono piovute sul mondo della scuola, specialmente negli ultimi giorni. Troppi sapientoni si sono prodigati in fiumi di analisi e di strali, con la sensazione finale che tanto si parla di scuola, ma poco la si conosce da dentro. Con il risultato di terremotare tutto
Ho imparato – scrive Annarita Del Vecchio – che se non lasci una traccia, è come se le cose non fossero mai accadute. Ho imparato che le storie possono curare … Continua a leggere → Leggi Tutto
(“When a Man Tells Me I’m Beautiful, di Naina Kataria – in immagine – poeta indiana. Trad. Maria G. Di Rienzo.) QUANDO UN UOMO MI DICE CHE SONO BELLA Quando un uomo mi dice che sono bella io non gli credo. Invece, rivivo i miei giorni al liceo quando non importando quanto brava fossi ero […]Leggi
La statua della “ragazza impavida” (in immagine con un’amica umana) trasloca. Come avevo scritto in precedenza, https://lunanuvola.wordpress.com/2017/03/16/la-ragazza-impavida/ https://lunanuvola.wordpress.com/2017/06/01/non-ce-la-fanno-proprio/ la sua posizione che fronteggiava il toro alla carica
19
Apr
2018
Autostima in frantumi con ideali di bellezza cucinati lentamente La ricetta perfetta per lo sfruttamento delle donne (ma sta diventando popolare anche per gli uomini!) Ingredienti: – una storia di oppressione – un Body Mass Index (BMI) che si diffonde liberamente nel sistema sanitario – migliaia di
Tu, diceva il solito commentatore arguto, sei quella che ha fatto vincere Salvini parlando di Peppina. Io, già. Non quello di cui Peppina, con tutti i rischi che comportano i simboli, è l'emblema. Il disinteresse. La cecità burocratica. Il disprezzo neanche celato per la "gentaglia" (cit. Anna
madre56anniUn titolo che incuriosisce per la sua peculiarità e che spinge alla lettura per aiutarci a comprenderne il significato.” Mia madre mi ha abortita quando avevo a 56 anni.”di Giorgio PCA Mameli – Giraldi Editore“Te l’ho già detto che eri un impiccio, vero? Sì, lo so, te l’ho già detto ma mi fa bene
(“Pathway to Lesbianism”, di Tatiana de la Tierra (1961 – 2012), scrittrice, poeta, attivista, strega dianica (una forma di paganesimo) di origine colombiana, emigrata con la famiglia negli Usa a 8 anni. Trad. Maria G. Di Rienzo. Tatiana creò la prima rivista internazionale che trattava delle donne