Nelle varie epoche della vita facciamo passi avanti significativi nella nostra maturazione se le condizioni esterne sono in accordo e in armonia con la nostra natura. Jean-Jacques Rousseau, filosofo e pedagogista svizzero (1712-1778), rimase senza i genitori a 7 anni, ma si ribellò presto alla tutela delle persone a cui era stato affidato. Il suo carattere diventò rapidamente libera espressione di se stesso e ostentazione della propria naturalezza. Un manifestarsi così come si è, nel bene e nel male. Nella sua proposta pedagogica c’è la naturalezza spinta al paradosso, ma a proposito delle sue idee e consapevole dei suoi eccessi, egli sosteneva: ”Se ne faccio nascere di buone in altri non avrò affatto perduto il mio tempo”. Leggi tutto
di Luca Bartolommei Torino è il «tutto in un punto» per Italo Calvino. E a Torino domani sera (20 marzo, ore 21) l’attrice Sonia Bergamasco leggerà “Città visibili e invisibili” nell’Auditorum Intesa San Paolo per il terzo e ultimo appuntamento dedicato allo scrittore che nella torinese casa
Abbiamo poche occasioni per parlare di uomini dal punto di vista delle ricorrenze. Esiste infatti la festa della donna, ma non dell’uomo (un peccato, sarebbe un’occasione per parlare di loro e renderebbe pure quella della donna meno retorica). Ci resta la festa del papà che – nonostante io sia
18
Mar
2019
DANIELACALFAPIETRODaniela Calfapietro, storica dell' arte, artista, pittrice, restauratrice, fotografa ,esperta del paleo e neo litico, delI'età del bronzo, esperta della cultura pelasgica e greca., delle Invasioni indoeuropee e delle loro produzioni artistiche.Esperta di storia e cultura romana
Il tema ambientale sta uscendo prepotentemente dall’essere argomento di conversazione per circoli elitari radical chic per essere tema quotidiano di ciascuno di noi ; dalla casalinga all’impiegato allo studente.di Adelaide CacaceE’ di pochi giorni fa il risultato di una ricerca svolta dall’ONU
GetConnected (Gruppo Euris) cerca una persona da inserire nella nuova Unit aziendale Euris experience. La divisione si occupa di marketing e tecnologie al servizio della Shopping Experience dei clienti, con progetti in ottica Agency di E-commerce, In-store Technology, User Experience … Continua a
In piazza nella Capitale centinaia di bambini accompagnati da mamme, papà o nonni. Fedeli alla raccomandazione di Greta Thumberg, tutti sono scesi in piazza con uno slogan sul clima. C’è chi lo scritto su un foglio, chi su un cartoncino, chi su un manifesto portato da più e più persone. I
#scusepernonpromuovereledonne. Gli  italici, stirpe maschia inarrivabile, sa fare molto, ma molto meglio.di Giovanna BadalassiE dunque.Già avevamo alzato il sopracciglio sulla sparuta presenza di donne nel nuovo Governo.Già non ci eravamo ancora riprese dalla botta micidiale del governo
Venerdì 8 marzo è uscito sul Fatto Quotidiano questa mia riflessione, che ripropongo ora perché di alcuni problemi non bisogna parlare solo in occasione dell’8 marzo, ma tutti i giorni:Una decina d’anni fa, in Italia, si cominciava a parlare di … Continua a leggere → Original Source
Proprio così! Sembra un nuovo sport nazionale parlare di qualcosa e contraddire quel qualcosa in modo che nessuno abbia ben chiaro in mente su cosa si stia argomentando.Il termine confusione, dal lat. confŭndĕre, è un mescolare insieme cose che andrebbero lasciate separate: ciò precisamente
12
Mar
2019
Vi informo che ho presentato formale lamentela alla sezione legale di Facebook, il mio caso è stato registrato (n. 2488242) e attendo sviluppi. Questa è la traduzione di quel che ho scritto loro in inglese: “Gentili Signori, il mio nome è Maria G. Di Rienzo, sono una scrittrice, formatrice alla
Abbiamo finalmente avuto il risultato. Noi, opinione pubblica, morbosamente attaccata alla storia della professoressa di Prato e della sua relazione con un minore, possiamo dirci soddisfatti, come nella più ghiotta delle telenovelas. Il bambino è del minore, scandalo grandissimo, e dunque la
“Vogliamo il vostro rispetto, non i vostri complimenti”: questo scandivano le donne durante le manifestazioni spagnole per l’8 marzo; il “titolo” che portavano tutte le iniziative era “Abbiamo mille ragioni”. L’immagine – da El País – è relativa a quella di Madrid: la dimostrazione delle donne ha
11
Mar
2019
Guardale ste pecore rimbecillite dal sistema, guarda quello con la sua aria da stronzo, tutto bellino col giubbotto di culo di capra, è la razza peggiore! li riconosci? Sono quelli che non muovono un passo sulle scale mobili che si lasciano trasportare dal sistema, sono quelli che votano Le Pen
10
Mar
2019
Remake (2019)  del film omonimo (2013)  (ma non c’era Bell) dello stesso regista Sebastian Lelio ambientato negli Stati Uniti invece che in Cile e che aveva vinto l’orso d’argento a Berlino nel 2014. Con  Julianne Moore e John Turturro.Gloria Bell vive negli Usa, dove certi processi di
Perchè e quando è possibile contrastare la menopausa con terapie ormonali sostitutive.di Aura FedeIl gruppo di studio della dottoressa Blackburn si è meritato il Nobel per gli studi sui telomeri e l’invecchiamento cellulare.Ci dicono: attenzione, preparatevi, la vita si spingerà ben oltre…Di
Potrebbe, dovrebbe, essere anche il giorno di una domanda. Certo che questo è il giorno delle lotte, o per meglio dire della visibilità delle lotte che proseguono tutto l'anno. E' anche il giorno in cui, oh guarda, si parla di donne sui giornali. E' anche il giorno delle chat di Whatsapp con le
Paola Tablet, nel libro Le dita tagliate, racconta che l’antropologa Françoise Heitier, durante un’intervista televisiva, ricordò che in Burkina Faso aveva visto “infinite volte le bambine piccolissime chiedere da bere o da mangiare alla madre” ricevendo spesso un rifiuto. Heritier si accorse
(il tema dell’8 marzo 2019: miglior bilanciamento, miglior mondo) Lasciateci in pace. Non abbiamo bisogno di mimose ne’ di spogliarelli. Un unico giorno in un anno intero non dovrebbe costituire una richiesta gravosa, fatta da “metà del cielo” all’altra metà. Lasciateci in pace offline e online
La tensione che ho cercato di celare per queste settimane, cambiando casa, macchine, restando sottotraccia, mi si è accovacciata sulle spalle e per due giorni dal mio ritorno, me ne sono stata a casa ad imbottirmi di analgesici per sconfiggere il dolore. Ma quello fisico passa e a me è
C'è un distinguo da fare, secondo me, quando parliamo - e ne parliamo parecchio - di autofiction. Ah, c'è anche una premessa: prendete con le molle questo post, non interpretatelo, come alcuni e alcune hanno fatto quando ho scritto di letteratura del dolore, come un attacco a questo o quel libro
I cento anni dalla scomparsa di Angelo Morbelli sono stati il pretesto perché Milano gli rendesse omaggio con una mostra, “Angelo Morbelli 1853-1919”, recentemente inaugurata alla Gam (Galleria d’Arte Moderna) di Milano.di Flavia Capudi SchenonePiemontese di nascita, ma milanese d’adozione
19
Mar
2019
“Non una sola persona che mi abbia umiliata per il mio peso si è mai preoccupata di chiedermi se voglio essere magra. Non voglio. La gente proprio non riesce a comprendere che i corpi magri non sono un desiderio universale.” Sherronda J. Brown, giovane donna di colore femminista e attivista per il
 Il Carnevale di Viareggio 2019, svoltosi dal 9 febbraio al 5 marzo. Carnevale dedicato alle Donne.di Maria Stefania CarraresiIl Carnevale di Viareggio 2019, supportato anche dal costante bel tempo, ha registrato quest’anno il record assoluto di incassi e di presenze. Lo spettacolo è sempre
bambine-cercavano-conchiglieUn romanzo che troverà due te: una, all’inizio della lettura, sicura, rocciosa, paladina dello stupido “a me mai!”; una seconda te, lì, con la bocca aperta e bagnata di lacrime salate impalata a stoccafisso sull’ultima parola “risate”.È stato un colpo…di grazia, ma pur sempre un colpo.Nelle
Due aziende specializzate nella cannabis terapeutica, fanno prodotti per gli amici a 4 zampe contro l’ansia da canile: “Ridarà entusiasmo al vostro animale” L'articolo Marijuana light-mania & business. Quando si dice una “vita da cani” proviene da Il Fatto Quotidiano. Leggi Tutto
Quanti sono i momenti di trascurabile felicità che scorrono nella nostra vita di ignari,  inconsapevoli viaggiatori ?Di quanti di questi non ci accorgiamo mentre siamo intenti a correre, cercando sempre  altrove la nostra “felicita’ “?Ecco, questo e’ il tema semplice e complicatissimo della
La mobilitazione si terrà in moltissime città del mondo, per chiedere “una politica climatica più ambiziosa, a livello globale, europeo e nazionale”. E che dovrà svolgersi “in modo pacifico e non violento”. Istruzioni per l'uso per tutti i partecipantiL'articolo Global Strike for future, da
14
Mar
2019
calfapietroQuo vadis, Domina Madre dove andiamo.Le strade si accorciano, le stelle si spengono.La terra è fango sotto i piedi, le lacrime le ingoi insieme al sangue.Dove andiamo Madre.In questo luogo senza pace, non c’ è vita che possa fiorire, non c’è sorriso che un pugno non sfaceli. Il deserto, il mare
 Nel caso non aveste ancora capito cosa stiamo attraversando…Tutte le conquiste non sono per sempre, di segnali reazionari ne abbiamo molti, sta a noi vigilare, perché dietro a operazioni di distrazione di massa, non vengano approvati testi e riforme che potrebbero peggiorare la situazione di
Villa Durazzo Pallavicini di Pegli custodisce un magnifico giardino voluto dal marchese Ignazio Alessandro Pallavicini e realizzato tra il 1840 e il 1846, su progetto dell’architetto Michele Canziodi Flavia Capudi SchenoneSituata nel pieno centro urbano, Villa Durazzo Pallavicini, pur assediata
farina-acquaL’8 marzo a Matera rappresenta un nuovo passo verso la realizzazione del progetto perché raggiungere una effettiva parità tra donne e uomini è una conquista di civiltà irrinunciabile.Quando la farina incontra l’acqua crea qualcosa di molto sostanzioso: il pane. Con questa battuta ironica ho
625ma edizione del più longevo Carnevale d’Europa, il Carnevale di Putignano (BA).I temi dei Carri che stanno sfilando nelle 4 giornate di questo coloratissimo carnevale 2019 sono La Libertà, l’Immigrazione, i Muri alzati dai potenti, e come al solito la politica con una satira verso l’attuale
Si aggirano silenziose, straccio in mano, nei nostri uffici. Si chinano, mute, sui nostri water macchiati. Eppure di loro non sappiamo quasi nulla, come scrive la giornalista Barbara Ehrenreich nell’introduzione al romanzo autobiografico di Stephanie Land, Donna delle pulizie(ed. Astoria)
La autoindulgenza ha due facce, quella reattiva ad un ambiente moralistico e quella che porta invece a vivere serenamente le nostre caratteristiche.Qualche tempo fa sono stata intervistata su Marie Claire su un tema molto particolare, la autoindulgenza. E il taglio era diverso da quello che sono
L’ otto marzo  trascorso a Roma ed è stata una giornata davvero intensa trascorsa Fiera dell’editoria femminista  tra luoghi apparentemente diversi a portare però le stesse tematiche. Ho parlato anche di Disamorex.di Donatella CaioneAl mattino ho partecipato ad un interessantissimo convegno
Qualche giorno fa, il Corriere della Seraha raccontato la storia di una donna, Claudia Guffanti, che a 38 anni ha partorito l’undicesimo figlio. Guardando l’articolo con gli occhi di chi ha vissuto, come me, in una sorta di setta religiosa con famiglie di dieci-dodici figli, educati
07
Mar
2019
La mostra che racconta storie di violenze sessuali Con il Patrocinio della Camera dei DeputatiE’ una domanda che si rivolge spesso alle donne che hanno subito violenza, quasi a volerle far passare da vittima a consenziente dell’atto carnale. L’associazione liberesinergie.org ha organizzato al
di Carla Bielli E dopo Stoner, la demografa Carla Bielli, anima del gruppo di lettura “Il vizio di leggere” di Roma, recensisce per noi Augustus, «altro dono» dell’autore di culto americano John E. Williams. Biografia romanzata (pubblicata in Italia da Fazi nel 2017 nella traduzione di Stefano
di Carla Bielli È stato definito il “romanzo ferfetto”. Se lo conoscete diteci se è vero e perché. Ecco intanto cosa ne pensa Carla Bielli del gruppo di lettura “Il vizio di leggere” di Roma. «William Stoner si iscrisse all’Università del Missouri nel 1910, all’età di diciannove anni. Otto anni
Il parroco che in provincia di Firenze fu colto in flagranza di reato il 23 luglio dell’anno scorso, mentre abusava in automobile di una bambina decenne, è stato condannato a 4 anni e 4 mesi: anche qui – la medesima cosa sta accadendo in troppi casi relativi a violenze sessuali e femicidi – la pena
Qualche anno fa uno dei giudici di "Masterpiece", Andrea De Carlo, ha consigliato a un concorrente di non «andarsi a buttare nel fantasy». L'episodio è sembrato ribadire il vecchio pregiudizio dei letterati che considerano la narrativa fantastica come espediente per intrattenere il lettore e
Ha fatto della sua ispirazione poetica un lavoro, un successo e un metodo per scavare dentro se stessi esprimendo in un linguaggio ‘cifrato’, quello dei versi, ciò che di più intimo può emergere. Isabella Leardini (Rimini, 1978), poetessa giovane che scrive per i giovani, ha trovato il modo di
È passato un decennio da quando Lorella Zanardo mise in rete il documentario Il corpo delle donne. Ed oggi?È passato un decennio da quando Lorella Zanardo mise in rete il documentario Il corpo delle donne, un lavoro realizzato con Cesare Cantù e Marco Malfi Chindemi, che si proponeva di svolgere
Con qualche stupore da parte mia, che non ritenevo di aver scritto altro che una considerazione semplice e fin banale, un mio status di Facebook è stato assai ripreso nei giorni scorsi. Questo:"Almeno un merito andrebbe ascritto, almeno uno, ai ragazzi che erano nelle piazze oggi e, sì, a Greta
I controlli più recenti rilevano che molti cervelli italiani non sono mai stati sottoposti ad update dai loro proprietari. Le conseguenze dell’interfacciarsi giornalmente con il mondo tramite software non adeguato variano e toccano diversi livelli di gravità, ma generalmente possiamo dire che esse
Martedì 19 marzo alle 18.00 presso la Libreria Feltrinelli di Parma presentazione di Io Teodora. Memoria di un’imperatrice. di Francesca Minguzzi Leggi tutto
La mobilitazione si terrà in moltissime città del mondo, per chiedere “una politica climatica più ambiziosa, a livello globale, europeo e nazionale”. E che dovrà svolgersi “in modo pacifico e non violento”. Istruzioni per l'uso per tutti i partecipantiL'articolo Global Strike for future, da
14
Mar
2019
“Vorrei dire alle ragazze che hanno paura di tirare di boxe che la boxe non è così difficile. E’ solo diretto, doppio diretto, uno-due.” Quando la BBC ha chiesto a Sekinat Quadri – in immagine – se voleva mandare un messaggio al mondo, lei ha scelto di dire ciò. I suoi eroi sono Muhammad Ali
Tra le cose più detestabili dei social c'è il "dove sono?". Il "dove sono?" è generalmente riferito alle femministe, perché evidentemente la parola stessa si conficca nel gozzo di parecchi e parecchie. Ogni volta che avviene qualcosa di cui il dovesonente non ha completa cognizione, perché il
12
Mar
2019
Gentili signori / signore che in quel di Facebook maneggiate le richieste di “blocco” di pagine appartenenti ad altre piattaforme: mi sto stancando. https://lunanuvola.wordpress.com/2019/02/09/un-milligrammo-di-differenza/ Credevo che il mese scorso vi foste presi la briga di controllare questo
E così, fra trenta giorni, arriva un libro nuovo. Si chiama "Magia nera", esce per Bompiani il 10 aprile, è un libro di racconti. Dodici. E dodici sono le protagoniste. E' un libro diverso da "L'arrivo di Saturno". Se volete, è un libro intermedio fra un romanzo e l'altro: ma segue una strada
11
Mar
2019
ombra-del-vero-hpL’ombra del vero di Carla Magnani è un romanzo di introspezione con la storia che si svolge ai giorni nostri. Si tratta di un testo che intende affrontare il tema della morte, della paura, della paura del dolore.Carla Magnani è un’ ex docente di lettere piombinese di nascita ma lombarda
Dimenticate per un attimo il solito immaginario: ghiacci polari che si sciolgono, orsi bianchi che finiscono in acqua. Pensate invece, se ce l’avete, alla vostra casa al mare, magari acquistata proprio perché stava a due passi dalla riva. In pochi decenni, potrebbe drasticamente svalutarsi, se è
Sintesi intervento di Linda Laura Sabbadini in occasione della seduta solenne del Consiglio Comunale di Bologna per la Giornata Internazionale della donna. Diminuisce infatti la violenza tra le giovani, oggi più capaci di interrompere in tempo relazioni pericolose.di Rosa Amorevole“Le donne
(“Graça Machel: Grassroots Voices Are Key to Fighting Gender Oppression”, Thomson Reuters Foundation, 8 marzo 2019, trad. Maria G. Di Rienzo. Graça Machel, in immagine, è vice presidente de Gli Anziani, fondatrice e presidente della Fondazione per lo sviluppo comunitario, del Centro Zizile per lo
In questo 8 marzo 2019 segnato da esternazioni tribali di gruppi politici ossimorici (i leghisti di Crotone!), dal mito dell’uomo forte al comando, dalla riproposizione della famiglia luogo naturale per le donne (per bene) e dei bordelli legali (per quelle per male, delle donne non si butta via
Shirley Jackson, nata a San Francisco nel 1916, morta nel Vermont nel 1965. è stata molto amata, poi dimenticata e ora riscoperta: il 12 ottobre è andata in onda su Netflix la serie tratta da L’incubo di Hill House, si sta lavorando a un biopic dove Elisabeth Moss (la protagonista del Racconto
di Carla Bielli E dopo Stoner, la demografa Carla Bielli, anima del gruppo di lettura “Il vizio di leggere” di Roma, recensisce per noi Augustus, «altro dono» dell’autore di culto americano John E. Williams. Biografia romanzata (pubblicata in Italia da Fazi nel 2017 nella traduzione di Stefano
Anche in questo 8 marzo 2019, saranno indette una serie d’iniziative non per festeggiare formalmente ma per rimarcare le ragioni inascoltate di una parte sociale offesa. Ma  il dibattito fra donne non è riuscito a fare breccia nella politicaPer chiunque ormai l’8 marzo è considerato il giorno
Donatella Caione si è renventata molte volte : a Torino come sistemista  a Foggia per diventare una casa editrice e infine riabbracciare la natura.Mi sono reinventata tante volte nella mia vita, sin dall’inizio del mio ingresso nel mondo del lavoro.Infatti mi ero laureata in Scienze Politiche