Dols Dols è sempre stato uno spazio per dialogare tra donne, ultimamente anche tra uomini e donne. Infatti da qualche anno alla voce delle collaboratrici si è unita anche quella degli omologhi maschi e ciò è servito e non rinchiudere le nostre conoscenze in un recinto chiuso. Quindi sotto la voce dols (la redazione di dols) troverete anche la mano e la voce degli uomini che collaborando con noi ci aiuterà a non essere autoreferenziali e ad aprire la nostra conoscenza di un mondo che è sempre più www, cioè women wide windows. Leggi tutto
18
Apr
2019
Il Museo Casa Rusca di Locarno dedica una mostra retrospettiva al grande artista spagnolo.di Flavia Capudi SchenonePer la prima volta le straordinarie opere di Manolo Valdés varcano la soglia di un museo svizzero. Si tratta di una cinquantina di lavori, selezionati dal curatore Rudy Chiappini
 In questa fase in Italia, come sempre quando avvengono svolte epocali, è in atto una riscrittura della figura femminile, ricca di contraddizioni.di Serena DinelliA volte mi chiedo come mi sentirei se oggi fossi una ragazzina. Confusa, probabilmente. Perché, in questa fase, come sempre quando
Il rapporto che il Profeta di Nazareth intrattiene (nei Vangeli sinottici e ancor più in quelli apocrifi) con gli esseri umani di sesso femminile è assai più complesso e ricco di quanto normalmente si creda.Del resto, se non fosse così, non si spiegherebbe il profondo impatto che la sua figura
14
Apr
2019
Le Donne del design internazionale e nazionale, chi sono? Sono famose? Ebbene si, sono tante, storiche e contemporanee, sperimentatrici e innovative.Difficile sapere di avere tante loro creazioni sotto gli occhi.Donne architette e designers:non sappiamo di conoscerle. Ci sono e sono famose
In ogni ciclo della mia vita ho inconsciamente piantato i semi del ciclo successivo. Ogni esperienza mi ha rivelato lo scopo del passo successivo, ed ogni volta lo scopo si faceva più ampio.Nel mio primo ciclo, e parliamo dell’inizio degli anni ’90, sono stata una pubblicitaria. Direttore clienti
Vienna, che intuisci essere decisamente unica e di cui trovi la conferma di quanto hai percepito appena leggi che è la città più vivibile del mondo secondo le classifiche piu’ importanti.Trovarsi a guardare con stupore palazzi storici dal candore immacolato, con particolari d’oro luminoso che si
abbraccioIl desiderio di felicità trova appagamento nella poesia, che è la Musica.di Francesca BonaitaSe potessimo risentirle quelle note, accese, titaniche, struggenti, completamente a digiuno di tutta la forza espressiva delle avanguardie artistiche che da lì a poco avrebbero stravolto e deflagrato
  A metà giugno del 1993, di notte, Lorena Bobbitt (nome da nubile, Lorena Gallo) evirò il marito John Wayne Bobbitt, fuggendo con la parte tagliata del pene, il coltello usato e un po’ di denaro.Aspettavo da un po’ la pubblicazione dei quattro episodi – della durata di circa un’ora l’uno – della
Se c’è una donna che si è reinventata nel giro dei molti anni che la conosco è lei. Di recente ha aperto un suo sito che testimonia questo suo cambiamento avvenuto nel tempo…e sempre ad alto livello.Ecco qui come si presenta sul sito ed ho ritenuto, dopo averne parlato con lei, di riprenderlo
Lontana dai tecnicismi del formatore dell’ultima ora, attento soprattutto a fornire un metodo come fosse l’unico valido ed esistente, Silvana Borile é invece una “maestra” nel senso più spirituale del termine, attenta ad usare con chi ha davanti ciò che più gli serve per continuare a crescere da
Se Caterina è a modo suo, la Casati Modignani è sempre nel suo modo oltraggiosamente femminile.Splendida, epocale, catartica, sentimentale, questo suo cuore pulsante ospita ancora una volta una storia che intreccia passato e presente senza omettere il futuro.Caterina, da bimba immunodeficitaria a
Siamo ormai in primavera e l’aria più tiepida ci invita ad approfittare delle belle giornate, magari crogiolandoci al sole. Forse non lo sappiamo, ma compiamo un atto terapeutico, facendo il pieno di una preziosa vitamina, la vitamina D.In questi ultimi anni molte riviste scientifiche si sono
31
Mar
2019
Una storia romantica che tocca un tema ogni giorno attuale ”il ricordo” che  conferma le grandi capacità registiche di Valerio Mieli.Un film che può piacere a molti, ma anche toccare corde profonde quelle del ricordo che molti preferiscono tralasciare e mettere nel dimemticatoio. Il regista
ragazze-rivoluzionarieManuale per ragazze rivoluzionarie- Perché il femminismo ci rende felici” (Ed. Rizzoli).In questo saggio Giulia Blasi analizza le situazioni che le donne quotidianamente vivono e offre, mentre in una seconda parte “pratica” del libro, consigli concreti per mettere in atto un femminismo pieno di
Alla Fondazione Marconi di Milano è in corso una mostra che raccoglie opere dell’artista del periodo compreso tra il 1967 e il 1972.di Flavia Capudi SchenoneUna mostra di grande respiro dedicata a “Emilio Tadini 1967 – 1972. Davanti agli occhi, dietro lo sguardo” è in corso alla Fondazione
zorroUn eremita sul marciapiede. Lercio e straordinariamente vero il fastidioso occhio scrivente della Mazzantini. Scrive ciò che sappiamo è che abbiamo provveduto a custodire congelandolo. La miseria.8 e mezzo a questo piccolissimo romanzo che mi ha ricordato molto la cara danese Pia Petersen de
“È uno schifo vedere le donne che vengono a fare gli arbitri in un campionato dove le società spendono centinaia di migliaia di euro. Ed è una barzelletta della Federazione una cosa del genere..”Ecco,questa  non e’ una battuta di gusto misogino detta da qualche comico per provocare.E’ esattamente
24
Mar
2019
Siamo, poetiamo, e al mondo diamo un’ anima, come un’ aurata rosa, che il suo arcano profumo spande qualunque sia il suo nome.E siamo qui, a cercare brillanti nella mota, a separare il grano dalla pula.Abbiamo visto secoli e millenni sfilare vuoti o pieni di dolore. Restiamo rocce o liquidi
Il 21 marzo, è andata in onda una delle peggiori pagine della nostra televisione il programma “Live – Non è la d’Urso”.Ieri sera, 21 marzo, è andata in onda ( mio avviso) una delle peggiori pagine della nostra televisione.Si trattava del programma “Live – Non è la d’Urso”, trasmesso da Canale 5
20
Mar
2019
DANIELACALFAPIETRODaniela Calfapietro, storica dell' arte, artista, pittrice, restauratrice, fotografa ,esperta del paleo e neo litico, delI'età del bronzo, esperta della cultura pelasgica e greca., delle Invasioni indoeuropee e delle loro produzioni artistiche.Esperta di storia e cultura romana
la-volpe-grazia-deleddaLa Sardegna straordinaria di chi ha la sola chiave per leggere il mondo: la minima semplicità.Una simbologia alla “Fattoria degli animali”, una volpe cattiva come l’umanità, occhi cuccioli per rappresentare la tenerezza giovanile, la Sardegna straordinaria di chi ha la sola chiave per leggere il
lStoria di amore quantico, oltre tempo e spazioPremetto, è il primo libro che leggo di questo acclamatissimo scrittore e mi sono approcciata a questa storia con estremo raziocinio.Una ragazzina francese perde il padre e la condizione economica tutto sommato buona per trasferirsi sulla
Sta arrivando Orticola a Milano, anche ques’anno, con un carico di iniziative nuove, curiose, da non mancare.di Flavia Capudi SchenoneOrticola, la “Mostra-mercato di fiori, piante e frutti insoliti, rari e antichi” si terrà da venerdì 17 a domenica 19 maggio 2019 e avrà per tema quest’anno
serenissimaLettura favolosa per chi non ha “paura di volare” né…di navigare!Siamo a Venezia grazie a questa meravigliosa artista che ha raccontato la storia inventata di una attrice, in semideclino, sbarcata in laguna per presenziare alla giuria che decreterà al solito il miglior film.Tra un amore che va ed
I concorsi musicali, opportunità per i talenti delle donne.E in questo sabato qualunque un sabato italianoIl peggio sembra essere passato…(durante la lettura di questo articolo, potete riprodurre di questo video)Sabato 30 marzo, Vicenza. Nella cornice della sala concerti intitolata alla
Ultimato il restauro del disegno preparatorio della Scuola di Atene di Raffaello, ora l’opera si può ammirare nella sala 5 della Pinacoteca Ambrosiana di Milano.di Flavia Capudi SchenoneIl Cartone preparatorio della Scuola di Atene, che misura 285×804 centimetri, è il più grande Cartone
Un romanzo classico del genere, strutturato in trama-flashback, intreccio, soluzione shock e colpo finale quando tutto si è stabilizzato.Consiglio questo giallo psicologico a chi adora i delitti di famiglia.Due ragazze, gemelle, un incidente causato da una lite.Un ragazzo conteso, qualche urlo
04
Apr
2019
Elena che emerge dalle pagine del geniale romanzo di Loreta Minutilli, pur non discostandosi dalla protagonista del mito, è nello stesso tempo una donna modernamente inquieta e il suo punto di vista sulle vicende della propria vita ne fa un personaggio di assoluta attualità.di Loretta
il-viaggio-a-romaAlberto Moravia – il vero maestro dell’eros: pathos, struggimento, desiderio, immagini appena accennate, onirismo, transfert, Edipo ed Elettra sottobraccio.Non si può parlare di erotismo come l’ultima ondata di pseudo romanzetti ci seduce a parlare.Ecco il vero maestro dell’eros: pathos
02
Apr
2019
foto francesca peraniIl  progetto europeo MoMoWo. Women’s Creativity since the Modern Movement [di cui è capofila il Politecnico di Torino e co-finanziato dal Programma Europa Creativa dell’Unione Europea]ed in particolare la comune amica Caterina Franchini, sono stati gli artefici della nostra conoscenza, in
Se Caterina è a modo suo, la Casati Modignani è sempre nel suo modo oltraggiosamente femminile.Splendida, epocale, catartica, sentimentale, questo suo cuore pulsante ospita ancora una volta una storia che intreccia passato e presente senza omettere il futuro.Caterina, da bimba immunodeficitaria a
31
Mar
2019
DONNESENZAGUSCIO con la partecipazione di AIDP Lombardia invita all’incontrodi Luisa PoglianaUN PASSO IN ALTOPiù donne nei vertici aziendali: cambiare la cultura e la natura del potere.Milano, 8 maggio 2019, ore 17.00 -19.30  puntualic/o Palazzo del Lavoro, Gi Group, piazza IV
31
Mar
2019
Una storia romantica che tocca un tema ogni giorno attuale ”il ricordo” che  conferma le grandi capacità registiche di Valerio Mieli.Un film che può piacere a molti, ma anche toccare corde profonde quelle del ricordo che molti preferiscono tralasciare e mettere nel dimemticatoio. Il regista
innocenteQuella straordinaria proprietà del Vate di pittare le sfumature del dolore, della brutalità, della bestialità codarda.Ho sempre rimandato questa lettura, da anni. La temevo. L’ ho appena conclusa.Quella straordinaria proprietà del Vate di pittare le sfumature del dolore, della brutalità, della
Dalla protesta alla proposta: non vogliamo più affidare ad altri il nostro futuro e quello delle giovani generazioni, dobbiamo intervenire con urgenza e in prima persona.di Isa Maggi, Coordinatrice nazionale degli Stati Generali delle Donne, mamma, commercialistaIspirate dalla determinazione di
Una mostra dedicata all’artista ferrarese indaga il ruolo che la moda ha rivestito nella sua opera. Un percorso avvincente che racconta i rapporti tra arte, moda e letteratura nella Belle Époque.di Flavia Capudi SchenoneA Palazzo dei Diamanti di Ferrara è in corso (fino al 2 giugno) la mostra
“È uno schifo vedere le donne che vengono a fare gli arbitri in un campionato dove le società spendono centinaia di migliaia di euro. Ed è una barzelletta della Federazione una cosa del genere..”Ecco,questa  non e’ una battuta di gusto misogino detta da qualche comico per provocare.E’ esattamente
A Palazzo Reale un’importante rassegna dedicata all’artista che qui aveva vissuto per quasi 25 anni.di Flavia CapudiÈ stata recentemente inaugurata a Palazzo Reale di Milano la mostra “Jean Auguste Dominique Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone”. Una rassegna che presenta al
Presso l’Auditorium della Parrocchia di San Sabino, in Bari, l’Associazione Antimafie “Rita Atria” – Presidio di Bari e la Casa delle Donne del Mediterraneo, hanno organizzato un evento dal titolo “In Viaggio con Rita Atria & Stefania Noce”” di e con Stefania Mulè, prodotto dall’Associazione
Solo tre difetti, minimi, per una lettura che vi farà ansimare sul serio.Frenetico, rocambolesco, anti-quiete. Energico, troppo, come la vita.Esattamente come la vita.Il primo difetto: il titolo, troppo comune e ambiguo; un romanzo così particolare rischia di confondersi con la melma di
18
Apr
2019
Sacrificare l’agnello è un simbolo religioso di purificazione e salvezza che risale alle origini, ancor prima del Cristianesimo che oggi dovremmo vedere come un’usanza di gratuita crudeltà: togliere un cucciolo alla propria madre ci dovrebbe apparire, con la nuova sensibilità anche verso animali
15
Apr
2019
Allora andiamo con ordine perché il caos fisico, morale e mentale regna sovrano in questo film e dopo questo film. Zaim è il bambino dodicenne di una famiglia siriana (credo). Non va a scuola, è utilizzato dai genitori per racimolare quotidianamente i pochi spiccioli che servono a campare, ma la
STEM-matatonaUn acronimo di quattro lettere racchiude il futuro dell’Umanità. Sì, perché le STEM – le discipline tecniche e scientifiche, dalle iniziali di Science, Technology, Engineering and Mathematics – non sono soltanto le materie più importanti da studiare per essere preparati ai cambiamenti del nostro
Caterina Della TorreWebsiteProprietaria di www.dols.it di cui è direttore editoriale e general manger Nata a Bari nel 1958, sposata con una una figlia. Linguista, laureata in russo e inglese, passata al marketing ed alla comunicazione. Dopo cinque anni in Armando Testa, dove seguiva i mercati
Cos’è l’arte se non scrittura? Tutto ciò che l’essere umano produce soprattutto dal punto di vista artistico è scrittura del mondo e nel mondo, è lasciare una traccia di sé, dei propri pensieri, dei propri stati interiori. L’anima dell’artista scrive pensieri ed emozioni, comunica donando
09
Apr
2019
cresy-donatellaDue poetesse si sono raccontate. Cresy Crescenza Caradonna e Donatella Di Grusa.Presso Carenza Belle Arti di Enrica Carenza, serata piacevole e folto pubblico per ascoltare due poetesse ed i brani dei loro libri: “Io donna’”di Cresy Crescenza Caradonna e “Tra le mani” di Donatella Di
Sesso, eros e discriminazioniLei una giovanissima e promettente allieva, lui un famoso maestro, teologo e filosofo medioevale. Abelardo si innamora perdutamente di Eloisa, lei di vent’anni più giovane cede alla passione e così vivono un grande amore che sfocia in un matrimonio segreto (lui come
Se c’è una donna che si è reinventata nel giro dei molti anni che la conosco è lei. Di recente ha aperto un suo sito che testimonia questo suo cambiamento avvenuto nel tempo…e sempre ad alto livello.Ecco qui come si presenta sul sito ed ho ritenuto, dopo averne parlato con lei, di riprenderlo
Negare, spostare il focus, adoperare parole sbagliate e fuorvianti, ridimensionare i fenomeni che riguardano la violenza e le discriminazioni di genere: sono tutte strategie di un patriarcato che reagisce all’emancipazione e alla liberazione femminile e mette in campo operazioni di
Paola Giordano è un’artista che con diversi materiali sa celare i significati per farli scoprire, per condurre in un viaggio unico e prezioso capace di mettere in contatto con l’assoluto.di Maria Giovanna FarinaLe immagini artistiche parlano ai nostri occhi, al nostro cuore e pervadono i nostri
Siamo ormai in primavera e l’aria più tiepida ci invita ad approfittare delle belle giornate, magari crogiolandoci al sole. Forse non lo sappiamo, ma compiamo un atto terapeutico, facendo il pieno di una preziosa vitamina, la vitamina D.In questi ultimi anni molte riviste scientifiche si sono
31
Mar
2019
DONNESENZAGUSCIO con la partecipazione di AIDP Lombardia invita all’incontrodi Luisa PoglianaUN PASSO IN ALTOPiù donne nei vertici aziendali: cambiare la cultura e la natura del potere.Milano, 8 maggio 2019, ore 17.00 -19.30  puntualic/o Palazzo del Lavoro, Gi Group, piazza IV
ragazze-rivoluzionarieManuale per ragazze rivoluzionarie- Perché il femminismo ci rende felici” (Ed. Rizzoli).In questo saggio Giulia Blasi analizza le situazioni che le donne quotidianamente vivono e offre, mentre in una seconda parte “pratica” del libro, consigli concreti per mettere in atto un femminismo pieno di
Uomini e donne sono diversi, mai però ne è stato più consapevole il marketing, che di differenze e stereotipi ha fatto il motore di vendite selvagge, milionarie.di Raffaella RinaldisSe le caratteristiche maschili e femminili sono diverse per esigenze e domanda di prodotti, diventano addirittura
26
Mar
2019
Molti molti anni fa abitavo in una casa completamente bianca – una vera e propria white cube – e fu tutto quel biancore a suggerirmi una grande festa …. una festona in cui con un amico artista preparammo una serie di diapositive fatte esclusivamente di colore, che furono proiettate sulle pareti
Riforma sull’affido condiviso. Si è aperta una breccia, sperando che si allarghi sempre più e lasci entrare aria e luce nuove.Dopo mesi di analisi, dibattiti, confronti, oltre 100 soggetti auditi in merito al ddl 735, a prima firma del senatore Simone Pillon, sono apparse, evidenti e innegabili
canovaLe numerose varianti moderne del racconto si allontanano dal tessuto narrativo originario e divengono l’espressione dei tempi, nella pluralità dei diversi significati sottesi.di Francesca BonaitaOra, voi che vivete fuori, ditemi se per caso vi accade di cogliere nella fitta pasta di suoni che
Cosa sta accadendo in Italia e non solo, attorno ai diritti tanto faticosamente conquistati, che riguardano le nostre vite e i nostri corpi.È fatto noto che a Verona il 29-30-31 marzo si terrà il World Congress of Families. Ufficialmente, da programma, vorrebbero semplicemente dare un sostegno
Caterina Della TorreWebsiteProprietaria di www.dols.it di cui è direttore editoriale e general manger Nata a Bari nel 1958, sposata con una una figlia. Linguista, laureata in russo e inglese, passata al marketing ed alla comunicazione. Dopo cinque anni in Armando Testa, dove seguiva i mercati
Nelle varie epoche della vita facciamo passi avanti significativi nella nostra maturazione se le condizioni esterne sono in accordo e in armonia con la nostra natura.Jean-Jacques Rousseau, filosofo e pedagogista svizzero (1712-1778), rimase senza i genitori a 7 anni, ma si ribellò presto alla