Madre Terra. Madre Tierra, Madre Tierrade ondulante vientredía y noche engendramilenarias semillasbrotan en ríos,se deslizan en cascadasestrellas luminosas,generandoraíces ancestrales.Madre Tierra, Madre Tierramapuche tus entrañas parenen constante movimientode atardeceres y amaneceres.En valles y montañas,rewe, pewen, foiesu toki yerguenpara liberarte y defenderteacariciarte y amarte,Madre Tierra.(Rayen Kvyeh)Mapudungum – (mapuche)Mapu ñukeMapu ñuke, mapu ñukeTami rewkvleci jaweCoyvmkey kom puh ka kom antvFvxa kuifi kakerume fvh,Wefkey rekeKa dewkey pehoykvleci xayen,Alofkvleci wagben keciley,Dewmalekenmu, coyvlekenmuFij kuyfike kakerumeci folil.Mapu ñuke, mapu ñukeMi pu pvxa jeqkey pu mapuce,amuleci hegvmvwnmunaqvn antv mew ka pu
"Noi: donne, giovani, associazioni della società civile; sindacati, agricoltori, movimenti locali e semplici attivisti - invitiamo tutti a partecipare alla Giornata di azione globale del 18 Aprile 2015 per fermare le trattative sulla liberalizzazione degli scambi commerciali e degli investimenti, e
E' passato un mese esatto dalla strage di Parigi: altro sangue scaturito da un odio orribile che devasta l'umanità, che non si può certo combattere esercitando altro odio. La Resistenza si, non si può evitare; ma la guerra è un'altra cosa. Abbiamo bisogno di guarigione: i sentimenti sono gli ormoni
La memoria è necessaria: dobbiamo ricordare, perché le cose che si dimenticano possono ritornare (Mario Rigoni Stern). Ci torni sempre memoria delle orribili persecuzioni contro gli Ebrei, e anche contro gli zingari, gli omosessuali, le lesbiche, i non-ariani: i diversi di ogni genere.La
In omaggio a George Wolinski, padre fondatore di Charlie Hebdo, assassinato a 80 anni nella strage del 7 gennaio 2015, vi proponiamo questa lettera, da lui scritta nel 1978. Una lettera aperta a una sua donna femminista… in fondo è rivolta anche a ciascuna di noi. Perché ti ho scritto questa
Senza aspettare il gravissimo ultimo allarme dell'ONU, da tempo in tutto il mondo le donne stanno battagliando per impegni sul clima; perché, come ha detto Winnie Byanyima bacchettando il #G20: i potenti della terra non possono più permettersi di ignorare che le 2
Reyhaneh-impiccata innocente Mia figlia con la febbre ha ballato sulla forca: con queste parole che grondano amarezza e dolore la madre di Reyhaneh ha annunciato l'impiccagione di quella figlia che fu incarcerata quand'era poco più che una bambina, e che da 5 anni marciva in un braccio della morte.Il 5 ottobre abbiamo
Feminist-popstarPerché parlare di Beyoncé e della sua scelta femminista? Diciamo intanto che questa pop star era già stata incoronata come icona femminista da uno dei più attivi magazine femministi internazionali. Ora - in seguito all'ignorante campagna che ha cooptato molte giovani donne sull''hashtag
Quando si parla di cambiamento climatico appare sempre come qualcosa di astratto: pochissimi davvero se ne preoccupano: troppo difficile realizzare di cosa si tratta davvero. Certo, può aumentare la temperatura e alzarsi il del livello del mare, ma che significa in realtà, per
GlobalForestWatch-retedelleretiSenza cura del Pianeta non c'è più pianeta, senza cura delle donne nemmeno. L'esperienza e tutti gli studi dimostrano senza appello che la (urgentissima) questione ambientale e la questione cosiddetta di genere sono legate a doppio filo: non c'è una senza l'altra e nessuna soluzione si troverà
Lucrezia-ReichlinGlass ceiling e leaky pipe: cosa sono? metafore che rappresentano quell'impenetrabilità ancora alta che impedisce alle donne di raggiungere posizioni di rilievo "là dove si decide": nel lavoro, in politica e nelle accademie. Tubi che perdono e soffitti di cristallo, appunto, per cui le
Vergine-Politicafemminile«Molte pensano male della Vergine perché soggiogate da una cultura al maschile», dice Luce Irigaray. Strana affermazione, si dirà, per una filosofa femminista del calibro della Irigaray. Ma strana non è: solo rivoluzionaria; un punto di vista che per le donne apre scenari nuovi, dirompenti in
Anche quest'anno San Valentino è stata la giornata di #OneBillionRising: da 3 anni mobilitazione mondiale contro la violenza sulle donne [qui gli eventi in tutta Italia]. Quest'anno, San Valentino, è stata anche la giornata di piazzate d'amore per #UnAltroSI: campagna per uguali diritti promossa
Il 6 febbraio è la giornata internazionale contro le mutilazioni genitali femminili. E' questa una delle peggiori persecuzioni contro le donne scaturita dalla inesausta inventiva dei torturatori del genere femminile. La sofferenza che causa è immensa, le conseguenze in termini di dolore, infezioni
Gentile Ministra Guidi, come associazione che lavora da anni sul tema della rappresentazione delle donne nei media, siamo consapevoli che servano regole precise per arginare il sessismo.In particolare, per quanto riguarda la televisione pubblica, sappiamo chela RAI deve firmare ogni tre anni con
Già 12 i morti di stamattina a Parigi, falciati a colpi di kalashnikov nella redazione di Charlie Hebdo -  già da anni nel mirino di gentucola che ha paura di ogni critica. Fra loro 4 fra i più grandi vignettisti francesi [Cabu, Charb, Tignous e Wolinski], incluso il direttore
In conferenza stampa, a Copenaghen, i massimi scienziati del clima del pianeta hanno parlato chiaro e forte: siamo al punto di non ritorno. Le prossime generazioni sono condannate. Il Pianeta sta morendo. Per abbassare la febbre le emissioni di gas serra devono essere drasticamente
DilarDirikRingraziando le organizzatrici per questo grande evento voglio salutare la coraggiosa e storica resistenza, a Kobane, del popolo e in particolare delle donne che stanno conducendo una lotta per l'esistenza contro l'oscurità del cosiddetto Stato Islamico e la cui coraggiosa resistenza dovrebbe far
Valeria-FedeliQuasi inosservato dalla stampa, e poco richiamato perfino dai siti femminili, è stato approvato un emendamento che rafforza quel principio di parità nella rappresentanza tra donne e uomini, già espresso negli artt. 3 e 51 della Costituzione. L'emendamento (prima firmataria Valeria Fedeli
Reclaiming-Food-Freedom-politicafemminileDomenica 4 maggio: è la giornata mondiale di comunicazione e azione sul tema di "esigere la libertà alimentare". Quasi nessuno sa, infatti, che ovunque avanzano nuove leggi, presentate come positive, ma di cui l'opinione pubblica non sa letteralmente nulla. Scopriremo tutto solo davanti al
FOIBE-retedelledonneOggi, 10 febbraio, è il Giorno del Ricordo, in memoria del dramma cosiddetto delle Foibe, consumatosi tra il 1943 e 1945 in Istria e Dalmazia, e anche nel primo dopoguerra (dai massacri delle Foibe vere e proprie alle uccisioni nei campi di prigionia jugoslavi). Finalmente lo si celebra
WOMENAREUROPE-RETEDELLERETILo scorso dicembre in sede europea si è consumato un gran pasticcio: il Rapporto Estrela, che poneva alcune linee guida (peraltro non ancora vincolanti), perché l'Europa andasse nella direzione di una legislazione comune sulla salute e sui diritti sessuali riproduttivi, è stato bocciato. Qui
INTERNET-agcom-RETEDELLERETIE' accettabile che ci si appelli a giusti principi per promuovere azioni poliziesche contro i diritti? Crediamo proprio di no. Ma allora dobbiamo chiederci: che c’entra con la pirateria digitale introdurre pericolose condizioni di affossamento dei diritti di informazione e
Vi vogliiamo celebrare, donne di Kobane, perché la Resistenza curda salva tutti noi. Perché avete vinto, ma della vostra vittoria quasi non si parla, e questo vuole dire qualcosa. Sorridono più credibilmente, ora, le donne di Kobane. Per molti mesi hanno resistito e continuato a sorridere, pur
E così - che strano - a eleggere una donna non ci hanno nemmeno pensato. Ma almeno, a quanto pare, hanno eletto un uomo, e non un quacquaracqua. Benché parta sempre la corsa ai peli nell'uovo - oppure a pagliuzze negli occhi avendo travoni nei propri. Un certo Salvini, ad esempio, che fa marce coi
Si, ci voleva lei: una donna a capo della Federal Reserve. Ecco, questo è il dashboard di quella che da esattamente 1 anno è presidente della potentissima Banca Centrale degli Stati Uniti, e come tale la voce economica più potente del mondo. Janet Yellen è la prima presidente donna nella storia
Befana-retedelleretiLa Befana è uno dei volti della dea di Luce; è un tema legato a quello delle streghe, e dalle streghe a tutte le donne. E in definitiva a importanti aspetti della Potenza femminile. Questo lungo pezzo starà fra queste pagine a ricordarci i profondi significati di un mito che appartiene alle
LoveStopEBOLA-politicafemminileEbola: come possiamo agire? noi possiamo farlo e dobbiamo farlo subito. Prima: per dimensionare il problema, un po' di notizie utili - anzi, necessarie: premesso che restano solo poche settimane per contenere il virus: milioni di persone sono già in pericolo (fonte Onu). Premesso che l'umanità è un
donne-curde-biani  A Roma si è tenuto ieri un incontro storico, con alcune donne protagoniste della resistenza contro i criminali ignoranti dell'ISIS. Sulle combattenti curde, e su tutta la riconoscenza e solidarietà che sentiamo per loro, abbiamo scritto QUI. Ora riportiamo l'intervento di una delle
elezionieuropee-politicafemminileLa votazione alle elezioni europee del 25 maggio 2014 è estremamente importante; diamo dunque alcune notizie utili e risposte essenziali in 5 punti, a partire da precise domande:• Perché è importante?• Chi sono i candidati presidenti?• Come si vota in Italia?• Cos'è la tripla preferenza di
8marzo-polit-femminileQual è il tema dell'8 marzo, quest'anno? "tanti, troppi", risponde qualcuna... a "quale battaglia" dare più forza? è più importante respingere l'attacco all'autodeterminazione della donna e al diritto alla scelta e salute? o far emergere l'urgenza di una rappresentazione femminile che rispetti le
NOFGM-retedelleretiOggi la viceministra del Lavoro e Politiche sociali, con delega alle Pari Opportunità (essendoci negato un Ministero dedicato, ahimé)), Cecilia Guerra introdurrà l'incontro "La speranza ferita" (h. 10, presso Dipartimento per le Pari Opportunità, sugli aspetti culturali su cui
vicine-politica-femminileDopo la raffica di auguri, abbiamo scritto su fb, "un po' di silenzio, e anche un po' di meditazione". Questo post di inizio anno è certamente di augurio: di rinascite e di gioia; nello stesso tempo... tutt* siamo pien* di ferite e non ci aspettiamo troppo.Ma se i cuori sono pieni di crepe, che
pedofilia-politicafemminileLe donne stanno organizzando su facebook una (sacrosanta) mobilitazione contro la recente sentenza che scagiona dall'accusa di pedofilia un sessantenne, che per mesi ha avuto relazioni sessuali con una bambina di 11 anni, con la motivazione che fra i due c'era "amore". La cosa è aggravata dal