Ancora in cerca dell'impiego adatto? Sai che le competenze digitali oggi sono essenziali nel mondo del lavoro? In un contesto in cui le aziende faticano a trovare competenze digitali adeguate a causa di una profonda trasformazione dei modi di produrre e fare sistema, basata proprio sulle tecnologie digitali, Global Shapers Milan Hub, in collaborazione con Leggi Tutto
Cultura mafiosa e violenza di genere sono fortemente legate. Ci sono storie che si ripetono, lo spiegala deputata Celeste Costantino, nata a Melito per caso, e cresciuta a Reggio Calabria: "E siamo a tre!Questa vicenda si inscrive in una situazione particolare che è quella di un territorio
Facebook censura una celeberrima foto di guerra, ma - esattamente come youtube e tante altre piattaforme, non ferma gli oltraggi a Tiziana Cantone. Nemmeno dopo la sua tragica morte per suicidio causata dall'implacabile linciaggio mediatico. Che continua.E' l'errore umano, bellezza. Leggi Tutto
Ministra Boschi, vada a Melito di Porto Salvo il prima possibile. Nel paese italiano dove una ragazza di 16 anni, di 1 metro e 55 per 40 chili, è stata violentata da un branco di 9 giovani maschi fin da quando era una bambina di 13. Lei è appena stata a Milano, al Tempo delle Donne, a dire che
A Melito di Porto Salvo, 400 persone hanno portato la loro solidarietà a una ragazzina stuprata dal branco per 3 anni, con una fiaccolata. Se fossero stati tutti di Melito, che conta 14.000 residenti, quei 400 sarebbero il 2,8%. Ma, in buona parte, vengono da fuori; dunque sono ancora
A Melito di Porto Salvo, 400 persone hanno portato la loro solidarietà alla ragazzina stuprata dal branco per 3 anni, con una fiaccolata. Se fossero stati tutti di Melito, che conta 14.000 residenti, quei 400 sarebbero il 2,8%. Ma, in buona parte, vengono da fuori; dunque sono ancora meno.Leggi
A Melito, 400 persone hanno portato la loro solidarietà, a una ragazzina stuprata dal branco per 3 anni, con una fiaccolata. Se fossero stati tutti di Melito, che conta 14.000 residenti, quei 400 sarebbero il 2,8%. Ma, in buona parte, vengono da fuori; dunque sono ancora meno. Leggi Tutto
Il prossimo 29 settembre avrà luogo a Napoli il Tavolo Tematico Donne e Pari Opportunità. Unincontro,a cui tutti possono partecipare,con cui l’Assessora Daniela Villani riapre alla città le porte dell’Assessorato alla qualità della vita e alle pari opportunità, avviando un dialogo con la Regione
Networking o mentoring? Milano o Roma?Per accontentare tutte, Young Women Network organizza un aperitivo di networking a Roma e una colazione di mentoring a Milano.L'appuntamento a Roma è per martedì 20 settembre 2016 alle 19.30 al bistrot Assaggi d’Autore (Via dei Lucchesi 28, Roma), a due
Networking o mentoring, Milano o Roma?Per accontentare tutte, Young Women Network organizza un aperitivo di networking a Roma e una colazione di mentoring a Milano.L'appuntamento a Roma è per martedì 20 settembre 2016 alle 19.30 al bistrot Assaggi d’Autore (Via dei Lucchesi 28, Roma), a due passi
La regione Lazio ha emanato un avviso pubblico che offre una nuova opportunità alle donne rimaste senza lavoro, aventi almeno un figlio a caricodi età inferiore ai 7 anni, con il contratto di ricollocazione.Può beneficiare degli interventi un numero massimo di 500 donne; le interessate potranno
Politica femminile Italia: #Fertility day: Se non ora, quando? raccoglie firm...: Sono a quota 1983 le persone e associazioni (citiamo per tutte D.i.Re, Donne in Rete checoordina i centri antiviolenza, e Ass. Naz, Telef... Original Source
Politica femminile Italia: #Fertility day: Se non ora, quando? raccoglie firm...: Sono a quota 1983 le persone e associazioni (citiamo per tutte D.i.Re, Donne in Rete checoordina i centri antiviolenza, e Ass. Naz, Telef... Leggi Tutto
Lunedì 12 settembre 2016, alle h. 18 a Materdei ci incontriamo all' ex OPG (Via Matteo Renato Imbriani, 218), per:• preparare proposte concrete da rivolgere all'Assessorato alle P.O. di Napoli, e• organizzare il gruppo che, da Napoli, partecipi ai prossimi appuntamenti nazionali.Vi ricordiamo
Sono a quota 1853 le persone e associazioni (citiamo per tutte D.i.Re, Donne in Rete checoordina i centri antiviolenza, e Ass. Naz, Telefono Rosa) che sostengono la campagna lanciata attraverso una raccolta firme su change.org dal movimento 'Se non ora, quando?', per chiedere al Governo la revoca
Sono quasi 2000 le persone e associazioni (citiamo per tutte D.i.Re, Donne in Rete checoordina i centri antiviolenza, e Ass. Naz, Telefono Rosa) che sostengono la raccolta firme su change.orgpromossa dal movimento Se non ora, quando?, per chiedere al Governo la revoca della "Giornata per
Attaccare in continuazione una persona con affermazioni infamanti per colpire qualcun altro accanto a lei è hate speech, ed è anche un atteggiamento trasversale mafioso; gli stessi attacchi rivolti a una donna in termini grondanti di sarcasmiantidonna sono pure misogini (come del resto è misogino
Tutta la polemica sulle vignette sul terremoto non avremmo proprio voluto vederla; nemmeno le vignette, per la verità. Sono troppo tristi. La cosa da dire si poteva dire in un altro modo. Però tutta l'indignazione che, respingendo quel che di ripugnante hanno quelle vignette, rinnega il
Vi segnaliamo il pezzo Resistenza climatica, su L’Internazionale oggi in edicola (oppure acquistabile online), sul tema cruciale del collegamento che intreccia indissolubilmente fra loro i temi dell'emergenza ambientale, della guerra e delle diseguaglianze. L’Internazionale ci scuserà se ci siamo
COMUNICATO UFFICIALE DI SE NON ORA QUANDO?"Le proteste suscitate dalla campagna per la fertilità promossa dal Ministero della Salute hanno coinvolto associazioni, comitati, reti informali del mondo del femminismo italiano. Dalla tutela sociale della maternità (Parlamento,1978) al #Fertilityday
La campagna della ministra Lorenzin prevede i 'villaggi della fertilità': le donne viste come fattriciChe la campagna per il #fertilityday, Beatrice Lorenzin l'abbia ideata dopo essersi scoperta madre (di due gemelli), nel giugno 2015, a 43 anni? Difficile darsi altra spiegazione.
Difficile trovare una spiegazione.Che la campagna per il #fertilityday, Beatrice Lorenzin l'abbia ideata dopo essersi scoperta madre (di due gemelli), nel giugno 2015, a 43 anni?(...)Questa non è una campagna per la natalità ma per la prevenzione e la salvaguardia della fertilità, che è una parte
Ministra Lorenzin, pensi a un piano nazionale per la fertilità di idee! quelle che dovreste partorire per rimuovere gli ostacoli al pieno sviluppo delle donne. Leggi Tutto
26 agosto 1789: a Versailles, l'Assemblea Nazionale Costituente francese emana la Dichiarazione dei diritti dell'Uomo e del Cittadino. Da allora i libri e la Storia (ad oggi, Wikipedia inclusa) sorvolano sempre su undettaglio:tale dichiarazione si riferiva all'Uomo esclusivamente in quanto maschio
Femminicidio: tutti i numeri nell’infografica di UnicusanoGrazie all’Università Niccolò Cusano per aver realizzato un'utile infografica , dal titoloStop alla violenza contro le donne. Dati e analisi per un cambiamento.Cliccando sull'immagine che segue la potrete consultare nella sua interezza.a cura della Facoltà di Psicologia Università Niccolò Cusano
Scrivere di letterate su wikipedia. Per chi si è persa, complice la data del 12 agosto, la 'chiamata' a partecipare, con un flash mob virtuale mondiale, al progetto 'HerStory' del gruppo WikiDonne che punta a riequilibrare in ottica di genere le voci presenti nell'enciclopedia libera online (leggi
Scrivere di letterate su wikipedia: una nuova opportunità per chi si è persa (anche a causa della data del 12 agosto), la chiamata a partecipare a un flash mob virtuale mondiale, nell'ambito del progetto HerStory del gruppo WikiDonne. Un progetto che punta a riequilibrare in ottica di genere le
Presso il Centro Antiviolenza del Comune di Napoli, in via Concezione a Montecalvario n. 26 (I Piano), è attivo il servizio pubblico e gratuito, di ascolto, accoglienza e consulenza per le donne vittime di violenza. L'Assessorato è a disposizione per dare assistenza e supporto a seguito di
Ciao, grazie per l'ospitalità, spero di poter dare un contributo: credo fermamente, come diceva la linguista e femminista Alma Sabatini, che noi donne dobbiamo lottare unite finché, indietro, non ne resterà neanche una sola.Forse il femminismo battagliero ha lasciato le strade una volta acquisiti
Mannelli scomoda Oscar Wilde per ricordare chese parli con un idiota lo sei anche tu, ti risucchia nell'idiozia. E così Mannelli non parla con noi; né è il solo.I maschi che, da millenni, si occupano di cose serie (tipo mandare in malora il pianeta e allo sfascio ogni nuovo cm quadrato su cui
Questo l'invito rivoltoa tutte:1. sabato 8 ottobre incontriamoci in assemblea nazionale a Roma2. sabato 26 novembre ritroviamoci per la manifestazione nazionale3. domenica 27 novembre discutiamo insieme di un percorso comune per una rapida revisione del Piano Straordinario Nazionale Anti