Warning: Declaration of FiController::display() should be compatible with Joomla\CMS\MVC\Controller\BaseController::display($cachable = false, $urlparams = Array) in /home/www/retedelledonne.org/components/com_flambinserts/controller.php on line 18

Alex Gibney

Mea Maxima Culpa - Silenzio nella casa di Dio

Un film documentario sugli abusi messi in atto da alti prelati americani a danno di bambini, in prevalenza sordomuti. Si tratta del primo caso noto di proteste pubbliche contro abusi sessuali clericali, noto come il caso "Lawrence Murphy". Terry, Gary, Pat e Arthur avevano pochi anni quando Padre Lawrence Murphy esercitò su di loro pratiche di dominio e di pedofilia. Padre e poi direttore della St. John's School di Milwaukee nel Wisconsin, Lawrence Murphy tra il 1950 e il 1974 abusa sessualmente di circa 200 bambini audiolesi senza affrontare mai nessun processo canonico e morendo 'in pace' dentro l'abito talare. Udente che conosceva il linguaggio dei segni, praticava la pedofilia insieme alla preghiera: tra ufficio, confessionale, dormitorio. Quei bambini una volta cresciuti fanno i conti: in privato e, davanti alla videocamera di Alex Gibney, con la scoperta deflagrante di essere stati abusati e abbandonati a un destino che hanno sopportato con coraggio, senza mai smettere di denunciare, prima con gli ingenui messaggi dell'infanzia, poi con tuonanti lettere al Vaticano, con richieste dirette a Murphy di consegnarsi alle autorità, e innumerevoli pratiche legali.

Tipologia di Film: Documentari

Film diretto da: Alex Gibney

Anno di uscita nelle sale: 2012

Argomenti Trattati: Bambini -