Carissime amiche,
le donne spagnole si sono mobilitate per il 1° FEBBRAIO:
“Partirá desde Asturias para llegar a Madrid el 1 de febrero con el fin de exigir que se mantenga vigente la actual Ley de salud sexual y reproductiva y de interrupción voluntaria del embarazo.” 
Partiranno da più città verso la stazione Athoca di Madrid per poi recarsi davanti il Parlamento ed esigere che venga mantenuta la legge attuale su salute sessuale e riproduttiva e sull’interruzione volontaria dell’aborto.
Appelli e comunicati che stanno circolando parlano di unamobilitazione il1 febbraio davanti ad ambasciate e consolati spagnoliin concomitanza la marcia: ci sono già iniziative a Parigi, Bruxelles, Milano, Roma e Firenze.
PARTECIPIAMO TUTTE E DIFFONDIAMO!!!Inviateci informazioni di tutte le iniziative: le pubblicheremo su blog e FB e nedaremo diffusione via via che si organizzano. Alleghiamo intanto il documento che ci è arrivato da Roma e un’informazione da Milano.
ROMA: p.za di Spagna, ore 15.00, sotto all’Ambasciata spagnola
MILANO: via Fatebenefratelli 26, dalle ore 14.00, sotto al Consolato spagnolo
FIRENZE: via de’ Servi 13, orario da definire, sotto al Consolato spagnolo

Ecco il link all’iniziativa spagnola: http://www.eltrendelalibertad.com/ e alla traduzione italiana: http://www.womenews.net/spip3/spip.php?article12533

Un caro saluto

 

WOMENAREUROPE

Leggi tutto... http://womenareurope.wordpress.com/2014/01/19/1-febbraio-in-italia-sosteniamo-le-donne-spagnole-per-la-liberta-di-scelta/