Ricevo da una giovane che ho conosciuto ad un corso universitario che ho tenuto in una grande città del nord; le allieve hanno una lista di discussione e questa è la missiva di Stefania. “Volevo condividere con voi un episodio che non mi è piaciuto per niente. Sabato pomeriggio ero in pieno centro, stavo camminando,... Leggi Tutto
Nella Prefazione al libro che raccoglie i suoi "colloqui" con venti testimoni del Novecento (Quando si pensa in grande, Einaudi 2013), Rossana Rossanda scrive: "Gli interrogati sono tutti uomini, come se non avessi incontrato nessuna donna coinvolta nella politica "classica" del Novecento. Dico
"Due giorni dopo la mia nomina a direttrice delle Risorse Umane al ministero degli Esteri, due dei miei figli si sono ammalati di influenza, nel periodo in cui si parlava di quella aviaria. Ho scritto ai miei collaboratori spiegando che sarei rientrata in ufficio solo dopo la loro guarigione
Possibile? Siamo davvero così superficiali? Viene da chiederselo dopo aver letto l'indagine che Meetic ha fatto in tutta europa per cercare di capire quali siano i criteri più importanti per i single quando devono scegliere se uscire con una nuova persona. Beh, in Italia sapete
imageCome ogni anno, televisioni e giornali si lanciano in analisi e statistiche dei dodici mesi appena passati, per evidenziare grandi cambiamenti e nuove tendenze. E da tradizione, non poteva mancare lo Zeitgeist (lo "spirito dei tempi", letteralmente), il report di Google sulle parole
Da Incroci De-Generi: Questo mese di dicembre è stato segnato da due tappe importanti che interessano i  corpi e il diritto  all’autodeterminazione: il 4 dicembre in Francia, sulla scia dell’onda abolizionista che attraversa l’Europa, è stata 
imageSe circa il Diritto Informatico troveremo poche orecchie interessate, l'ascolto si fa molto più ampio quando parliamo della nostra Privacy nei Social Media, ma anche di come viene spesso violata dal telemarketing di ogni sorta. Pure questo è Diritto Informatico, ma spesso il
Sono una startupper. Cosa vuol dire? Che ho da poco fondato la mia azienda, la mia startup Codemotion. Codemotion ha creato in poco tempo, un network internazionale di oltre 30.000 software developer (programmatori/ingegneri informatici), organizzando quella che è ora la più grande
  "Mi sono sposata per prima, ho vinto l'Oscar prima di Olivia, e se morirò prima di lei la farò infuriare perché l'avrò battuta anche in quello". La vita lunghissima e non sempre felice di Joan Fontaine, bionda hitchcockiana della primissima ora, nomination per
imageAl quarto appuntamento Donnae che si è tenuto lo scorso novembre a Manfredonia, c’erano donne venute da tutt’Italia, da Lugano e da Boston e c’erano anche molte donne di Manfredonia, … Continua a leggere→... Al quarto appuntamento Donnae che si è tenuto
imageVolete fare un regalo utile, bello ed economico per Natale? Eccovi un'idea!Ho conosciuto l'associazione Frame collaborando con loro alla campagna a favore del matrimonio fra coppie dello stesso sesso "Dimmi di sì" e da allora...E' stato amore :). Quando perciò mi hanno chiesto di
16
Dic
2013
imageRacconto di Natale regalato alle lettrici di dols da Alessio Viola Pasquale viveva su quel vagone da un paio d’anni, ormai. Periferia della stazione, dove i carri merci vanno a morire di vecchiaia, senza che nessuno si curi più di loro. Le luci Leggi tutto >>... Racconto di
imageIl produttore argentino di vini Finca Las Moras, l’agenzia La Comunidad di Buenos Aires e il regista Juan Cabralhanno realizzato uno spot che mette in scena sensualità, sesso e amore, senza cadere nei soliti cliché pubblicitari, fatti di ambienti sontuosi, sguardi
Son tutte imperfette le mamme del mondo quando le grandi manovre per le feste natalizie travolgono la loro, già affollata, routine. Non tutte, in verità. Quelle perfette, riescono persino a cucirsi mantelline rosse che neanche Santa Claus. Ma, insomma, la festa familiare per
I suoi bambini, due femmine e un maschio, le hanno chiesto perché. La mamma sta via molto tempo, sembra così diversa da una madre “tradizionale”. “Ho spiegato loro che questo non è il momento per star seduti ad aspettare che qualcuno dia una mano al nostro
Potrebbe capitare, in un prossimo futuro, che prima di entrare al cinema sperando di goderci un bel film, dovremo controllare, oltre alle critiche e alle stellette, anche il bollino rosa, quello che garantisce che la pellicola sia femminilmente corretta. Che cioè abbia passato un test molto
Se nel 2013 in parte le donne hanno rivoluzionato le classifiche di genere nei media americani - per esempio, il Time nella sua lista di adolescenti che influenzano il mondo ha scelto 12 ragazze e solo 4 ragazzi - non è comunque tutto oro quello che luccica. Lo stereotipo di genere abbonda
14
Dic
2013
imagediCaterina Della Torre Se il sentimento solidale vive dentro di noi non si può che assecondarlo. Intervista a Maurizia Iachino, da poco nuova presidente di Oxfam Italia. Maurizia Iachino si occupa da vent’anni di Executive Search e Corporate Governance Leggi tutto >>..
  Lasciate ogni telefonino, o voi che entrate. Per chi passa la soglia di ogni carcere, si sa, si chiudono molti contatti con l’esterno, a cominciare da quelli virtuali. E così per le due ore che passerò a discutere con le iscritte al corso di Giornalismo di San Vittore
13
Dic
2013
Per ogni personaggio di sesso femminile, nei film cosiddetti “per famiglie”, ce ne sono tre di sesso maschile. Nelle scene dove è presente una folla, le donne ne fanno parte al 17%. Solo poco più del 10% dei film hanno un cast bilanciato. I personaggi di sesso femminile
13
Dic
2013
imageRacconto di Natale II, regalato alle lettrici di dols  da Marco Proietti Mancini Il citofono suona poco dopo la mezzanotte; la Vigilia è finita da poco, mezzanotte è passata, siamo già a Natale e la tavola è ancora Leggi tutto >>... Racconto di Natale
imageAutoimpiego (D.Lgs 185/2000 Tit. II) Riapertura dei termini per la presentazione delle domande È possibile presentare nuove domande di ammissione alle agevolazioni per l’Autoimpiego per iniziative da realizzarsi esclusivamente nelle regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania
Dalblog degli Amici della Biblioteca Universitaria di Pisa. Il 29 maggio 2012 veniva chiusa per ordinanza del Sindaco Filippeschi la Biblioteca Universitaria, unica biblioteca ancora chiusa per il terremoto che colpì … l’Emilia. Da allora sulla vicenda è calato un
(Intervista a Julieta Ojeda, di Benjamin Dangl e April Howard, 10 dicembre 2013, trad. Maria G. Di Rienzo. Julieta fa parte di “Mujeres Creando”, organizzazione anarco-femminista boliviana. L’immagine la ritrae all’interno della “Vergine dei Desideri”, lo
Le campagne pubblicitarie contro la violenza sulle donne sono ormai all’ordine del giorno, esco di casa e posso stare certo che mi imbatterò in qualche depliant, in qualche cartellone o in qualche fiancata di autobus che ne parla. Ritengo un bene mantenere la concentrazione alta sulla violenza di
Ribloggato da #OgniBambinaSonoIo: La Terza Sezione penale della Corte di Cassazione, il 15 ottobre 2013, ha annullato la sentenza con la quale la Corte d’Appello di Catanzaro, nel 2011, condannava un sessantenne, addetto ai servizi sociali del comune di Catanzaro, per aver abusato di una
imageLa Mimi Foundation – una fondazione belga che offre  sostegno psicologico a chi soffre di cancro – ha proposto a una ventina di persone ammalate questa esperienza: uno staff di truccatori e parrucchieri professionisti avrebbe trasformato il loro volto e ridato loro i capelli
A che punto è la notte? A che punto sono le parole? Come procede il lavoro di pressione sui giornalisti affinché raccontino in modo diverso, per esempio, l’immigrazione? Ieri l’Associazione Carta di Roma ha presentato il suo primo rapporto. E qui si pubblica molto
imageUn racconto di Natale regalato alle navigatrici e navigatori di dols da Antonio Turi “Papà! Eccolo lì!”. Lo strillo di Luca, mio figlio, 6 anni, mi perfora le orecchie proprio quando la commessa, dentro il negozio, in via Duomo, mi ha finalmente notato Leggi tutto
imagedi Antonella Cotti (Rete 13 febbraio) A Pistoia, piccola città toscana, su 1142 strade solo ventuno sono titolate a donne e di queste ben dodici sono sante, martiri o benefattrici. Questa è una mancanza non Leggi tutto >>... di Antonella Cotti (Rete 13 febbraio) A Pistoia
16
Dic
2013
(che poi te la facciamo pagare comunque) Beiibis.tumblr.com – trad. Maria G. Di Rienzo... (che poi te la facciamo pagare comunque) Beiibis.tumblr.com – trad. Maria G. Di Rienzo Leggi tutto... http://lunanuvola.wordpress.com/2013/12/16/scegli-pure/
Da Abbatto i Muri: Premetto: io sto sempre dalla parte delle vittime di violenza. Non sto dalla parte dei tutori. E questa cosa non è una banalità perché cambia proprio la prospettiva. Se fai antiviolenza in istituzionale/mode quando sarà un tutore a opprimere qualcun@
imageHo scritto un libro per ragazzi, che esce oggi in libreria. Si chiama Pupa, è illustrato (magnificamente) da Paolo d’Altan, ha la prefazione di Lidia Ravera e lo pubblica Rrose Sélavy. Perché l’ho fatto? Perché avevo voglia di raccontare una storia
Da Abbatto i Muri: Volevo dare la mia solidarietà al poliziotto violentato perché deve essere stato davvero terribile vivere quello che ha vissuto lui. Nulla di paragonabile, ovviamente, a quanto hanno vissuto le donne che dopo Bolzaneto denunciavano di aver subito molestie o a
...... ... Leggi tutto... http://27esimaora.corriere.it/articolo/facciamo-business-e-culturafirmato-le-segretarie-orgogliose/
Mattino. Il computer squilla nell’altra stanza alle 6 e 47. Mentre mi alzo dal letto e mi trascino a rispondere so già chi è. L’unica persona al mondo che riesce a infilarsi nella rete anche quando la connessione è staccata. L’unica persona al mondo che
 Ho sempre pensato che per conoscere il mondo non sia necessario attraversare gli oceani ma che sia sufficiente aprire una qualunque porta di casa. La narrazione dei fatti di cronaca che pervade giornali, programmi televisivi, talk show ci spiega che “il mondo” è
Da CagneSciolte: ABBIAMO LIBERATO UNO SPAZIO! Abbiamo liberato uno spazio in Viale Ostiense 137. Vogliamo farne un punto di riferimento e di incontro per le donne. Abbiamo avviato questa esperienza in questo territorio perché non ci sono luoghi in cui riprenderci il nostro tempo
  Distanti ma uniti. Alessia, milanese, è a tempo pieno avvocato e mamma a Genova. Suo marito Giuseppe, genovese con una brillante carriera a Milano, è con lei dal venerdì all’alba del lunedì. Il piccolo Francesco fino a un anno di età lo ha chiamato
13
Dic
2013
imageRacconto di Natale 2013 di Lucia Tilde Ingrosso, scrittrice e giornalista, Sono seduta su questa panchina da non so quanto tempo. Fa freddo, ma a Emma sembra non importare. Certo, non sta mai ferma. Corre sul prato ghiacciato, saltella nel Leggi tutto >>... Racconto di Natale 2013 di Lucia
E basta con questo cartellino da timbrare ogni mattina. Basta con i bivacchi in ufficio oltre l’orario canonico solo per farsi vedere dal capo, non importa se non si combina niente. Basta anche con i dipendenti che fanno finta di lavorare e invece si collegano a Internet, perché alla
imageÈ online il gioco «Fashion or Porn? Can you distinguish fashion from pornography?» realizzato dall’agenzia di comunicazione milanese NssFactory. L’operazione è interessante, perché ti permette di sperimentare in concreto quanto sia stretto il nesso
La via per l’inferno è lastricata di buone intenzioni. O meglio, le vie dell’inconscio sono infinite. Comprese le vie inconsapevoli dei cosiddetti “creativi”. Già visti all’opera nelle pubblicità di marchi e prodotti che rappresentano le
imagePer affossare la proposta di legge europea sui diritti sessuali e riproduttivi anche i voti di 6 parlamentari Pd, di cui due donne, Costa e Toia. Di [Marina Cosi]... Per affossare la proposta di legge europea sui diritti sessuali e riproduttivi anche i voti di 6 parlamentari Pd, di cui due
Da Abbatto i Muri: “Denudati, messi in fila, umiliati, sottoposti a disinfestazione. Sono le immagini girate dal tg2 nel centro di contrada Imbriacola, a Lampedusa; scene che richiamano un passato lontano che nessuno avrebbe voluto più vedere. Donne, uomini, eritrei, somali, siriani
17
Dic
2013
imageRacconto di Natale regalato alle lettrici di dols daDiana Lama   Quest’anno l’albero lo decoro col bianco. Basta con questi abeti multicolori, le palle rosse, i fiocchi blu, le luci gialle, rosa, verdi e celesti. E poi i Leggi tutto >>... Racconto di Natale regalato alle
Fastidio. Anzi dolore. Lì per lì ero così stordita che non ci ho fatto caso, ma già in metrò, poco dopo essere uscita dall’ambulatorio, ho iniziato a sentire prima un indolenzimento e poi proprio la sensazione di essere stata presa a cazzotti. Sulle tette
Fatima ha 19 anni. Gli occhi chiari e la pelle bianca. Fino all’anno scorso andava all’università di Aleppo. Studiava inglese. Poi un giorno sono arrivati i soldati di Assad, suo fratello è entrato nel Fsa (Free Syrian Army) e lei è dovuta tornare nel sobborgo in
imageUn racconto di Natale regalato dagli autori apparsi su dols. di Nicoletta BortolottiDedicato ai 30.000 bambini italiani, figli di emigranti giunti in Svizzera, che intorno agli anni Settanta vissero chiusi in soffitte e cantine perché la legge vietava ai lavoratori stranieri diLeggi tutto
Le donne non vincono (quasi) mai. Tanto che molti confondono persino il nome del premio: così, da Persona dell’anno, il riconoscimento con il quale ogni dicembre la rivista Time incorona una personalità famosa è diventato, nell’immaginario collettivo, Uomo
E’ disponibile l’ebook Alghe di Francesca Vesco (edizioni Enciclopedia delle donne)... E’ disponibile l’ebook Alghe di Francesca Vesco (edizioni Enciclopedia delle donne)Leggi
Quella che si dice un’idea semplice e vincente: la ebbe, nel 1988, Giuliana Dal Pozzo, una femminista senese autorevole che intuì l’importanza di offrire un luogo di ascolto dedicato alle donne vittime di violenza, specialmente quella domestica. E’ così che è nato un servizio oggi appare scontato
C’è lei che dopo essere stata messa in croce su ogni possibile media esistente per non aver corrisposto sacro amore nei confronti delle forze dell’ordine viene ancora messa alla gogna con l’accusa di “violenza sessuale” per una leccata impropria alla visiera di
Come sarà il Natale della mamma imperfetta? Allo stesso tempo immaginabile e pieno di sorprese. Immaginabile perché a fare da motore all’azione c’è sempre il senso di frustrazione e di inadeguatezza che accompagna come un’ombra le giornate di Chiara e C.
imageIl segretario del sindacato di polizia CO.ISP Franco Maccari, intervistato dalla Zanzara, ha dichiarato di aver denunciato, per oltraggio a pubblico ufficiale e per violenza sessuale, Nina De Chiffre alias Jasper Baol, la ragazza notav, salita alla ribalta della cronaca per aver baciato
  Il pensiero di Cristina era proprio da donna è il titolo di un commento al post Christine de Pizan: una donna che pensava "da uomo" nel ′400. Scrive Lettore_9573544: Stimo molto Chiara Frugoni, ma definire "da uomo" il pensiero di Cristina de Pizzan è proprio
Walidah Imarisha (storica, giornalista, formatrice, scrittrice, docente universitaria, poeta) è una donna la cui attività non può certo essere contenuta nelle definizioni che ho messo tra le parentesi. Che nome posso dare al suo insegnare a scrivere poesia e a fare
imageVerrà presentato a Milano il 17/12/2013 alle ore 17,00 presso il Locale Le Biciclette Art Barl'ebook di Antonella Appiano 'Qui Siria. Clandestina ritorna a Damasco'Antonella Appiano, giornalista ed esperta di Medio Oriente ed Islam, fotografa in cinque diversi viaggi Leggi
Nel 1819 e nel 1919 — a 100 anni di distanza —, due maschi ansiosi e insicuri, il 19enne Giacomo Leopardi e il 36enne Franz Kafka, decisero di prendere carta e penna e confidarsi con il padre. Mentre Leopardi cerca di giustificare il suo tentativo di fuga che non avrà successo
imageAlla casa internazionale delle donne, incontro con le donne migranti: letture, dibattito e proiezioni video.... Alla casa internazionale delle donne, incontro con le donne migranti: letture, dibattito e proiezioni video.Leggi
Capiamoci. Siam tutti qui a piangere per la crisi dell’editoria, giusto? Siam tutti qui a strapparci i capelli perché i lettori sono pochi. Domanda: come si creano nuovi lettori? Risposta, banale fino alla cretineria: allevandoli fin da piccoli. Altra domanda: dati Nielsen alla