02
Set
2013
Diversamente Abili di Caterina Della Torre E' da un po' che ci penso. Non è un progetto, non è un prodotto, ma è qualcosa che sento esistere ogni volta che trovo una scala, una discesa improvvisa, una salita inespugnabile, uno spazio ''troppo'' aperto, una strada o un Leggi tutto >>...Leggi Tutto
Ci sono genitori che si affidano ai test genetici per avere figli con delle disabilità. È successo nel 3 per cento delle cliniche statunitensi per le fecondazione assistita, che effettuano la diagnosi pre-impianto sugli embrioni alla ricerca di malattie genetiche (in Italia non si può fare)
02
Set
2013
Le mani addossodi Lucia Mosiello Mettere le mani addosso per picchiare e’ l’abitudine piu’ antica e consolidata per esercitare facilmente e senza mezzi termini il controllo, per imporre velocemente la propria linea di condotta, prima che le proprie opinioni. E’ un’abitudine che in passato anche da Leggi tutto
Succede spesso. Se critichi la rete (e non solo), ti dicono che sei contro la rete. Ecco, non è vero. Anzi, l’idea è che si possa ragionare sulla rete (e non solo) proprio perché ci sei dentro, e perché tu, proprio tu, sei insieme oggetto della critica e soggetto che la formula.E poi, senza
Violenza contro le donne, il sostegno di Lella CostadiMaria Stefania CarraresiQuesta mattina l'annunciato presidio all'interno del Festival della mente. Anche l'attrice ha lanciato un appello.Sarzana - Questa mattina in Piazza Matteotti a Sarzana prima dell'incontro con Lella Costa al Festival della Mente si è tenuto il presidio diLeggi tutto
Perché il decreto sul femminicidio non va Un problema strutturale affrontato con un decreto legge "emergenziale" a costo zero, che prende di petto la questione penale. Non e' la strada giusta. Di [Luisa Betti]THUMB_114451.jpg...Leggi Tutto
Paola ZarettiLa violenza che si esercita è sempre speculare a quella che si infligge a se stessi. La violenza che ci si infligge è sempre speculare a quella che si esercita. E’ questa l’Intelligenza del Male. (Baudrillard 2006, p.139)E' con queste parole di Jean Baudrillard, che saluto e
Anthony Weiner è ormai famoso non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo. Da qualche settimana il Weinergate ha monopolizzato i media, occupando le prime pagine e offrendo su un vassoio d’argento infiniti pretesti per battute e parodie. A cominciare dal suo nickname, Carlos Danger, con cui
08
Ago
2013
Monique WittigQuestions féministes, n.8, maggio 1980(Traduzione di Maria Rossi)Quando si analizza l'oppressione delle donne con concetti materialisti e femministi (1), si distrugge, così facendo, l'idea che le donne siano un gruppo naturale, cioè “un gruppo sociale di un tipo particolare
Martina Fanni sorride sempre e ha una testa di ricci ribelli che la fa sembrare una ragazzina a dispetto dei trentasei anni e di tre figli. Era impiegata in un ufficio fino a quando, come capita a molte donne giovani nella sua stessa condizione, le hanno fatto velatamente capire che
Paola ZarettiOikos-bios Centro Filosofico di Psicanalisi di Genere antiviolenzaDa Paestum verso PaestumNel raccogliere l’invito di Lea Melandri a dare il nostro contributo in vista del prossimo incontro di Paestum 2013, propongo una riflessione attorno a due scritti importanti di Lia
Maria RossiIn una intervista, rilasciata nel 2003al periodico franceseVacarme, la femminista statunitense, teorica queer, Judith Butler, sviluppando le sue riflessioni sulle molestie sessuali, sulla pornografia e sulla prostituzione, delinea a grandi linee i contorni di un’etica della
La gente che lavora bene in Sardegna si conosce e si riconosce e le campagne in particolare sono posti aperti, dove le voci corrono in fretta. Sono in molti a sapere che sto cercando storie. Ammiro le vicende straordinarie, quelle legate principalmente ai carismi personali di chi le ha
Come si propaga una cultura sessista? Per esempio, così.Luglio, tempo di “open days”. Quelle manifestazioni-vetrina nelle quali le università e gli istituti similari organizzano manifestazioni e iniziative per presentarsi al pubblico, per interessare le matricole e farle iscrivere. E’ il
“Quando vai a comprare un paio di scarpe il commerciante ti chiede forse “quanto mi dai”? Nemmeno per idea. È lui a dirti quanto costano, perchè è lui che conosce il valore del suo lavoro. Invece nel mercato dei prodotti caseari succede esattamente il contrario: il prezzo non lo fa
L’aula bunker di Rebibbia è uno stanzone rettangolare. Ci sono le panche di legno al centro, le sedie ai lati - due file a destra, due file a sinistra -, le gabbie sulle pareti lunghe, le porte verdi.Un lato corto è occupato da un banco con su la scritta “La legge è uguale per tutti” e dietro
Un giorno Giuseppe Cugusi ha perso la carta di identità ed è andato nel comune di Gavoi a farsela rifare. - Di professione cosa mettiamo? - Pastore. - Nel programma automatico “pastore” non c'è, mi dica un lavoro simile. - Non esiste un lavoro simile: un
Brave tutte le associazioni (e sono molte!) e le donne che hanno messo a punto in modo collettivo questa seconda lettera al premier, indirizzata anche alla Vice Ministra Cecilia Guerra, sull'importantissimo tema delle pari opportunità:Dandoil benvenuto alla nuova delegata alle Pari Opportunità
Molte persone in queste settimane mi hanno chiesto quanto ci fosse di vero nell'ipotesi di una mia candidatura alla presidenza regionale. Il fondamento c'è ed è nel fatto che Progetu Republica de Sardigna (ProgReS) due settimane fa mi ha chiesto di verificare la fattibilità di una coalizione
Interventosui Media e femminicidio nell’ambito delConvegno“Violenza di genere: nuove forme di tutela dei diritti fondamentali – Il femminicidio e la Convenzione di Istanbul”, organizzato da ADMI (Associazione Magistrate Democratiche Italiane) a Roma pressosala OccorsiodelTribunalePenale di Roma
Oggi la ministra delle pari opportunità, Josefa Idem, ha dato avvio ufficiale alla task force annunciata dopo la sua nomina e in realtà già avviata da giorni in via informale. Stamattina si sono incontrati i capi di gabinetto dei ministeri dell’Interno, Istruzione, Giustizia, Economia, Lavoro
Secondo appuntamento con Marino Maglietta che racconta tutto ciò che riguarda l’affido condiviso. Voci disinformate ne attribuiscono l’origine a soggetti molteplici, misteriosi, segretissimi, oscuri. In realtà non c’è nulla di misterioso, nulla di segreto o di oscuro e se volete
FG_AUTHORS: Abbiamo assistito tutti, negli ultimi anni, al moltiplicarsi dei negozi «compro oro». Abbiamo assistito al moltiplicarsi delle pubblicità su questo tema, soprattutto affissioni e annunci stampa. In tempi di crisi, si sa, molte persone sono costrette a vendere collanine, orologi
Altro che Edie, Bree, Gabrielle, Lynette e Susan. La vera desperate housewife si chiama Dina Ruiz, sposata (e appena separata) Eastwood. Così disperatamente ingenua e ambiziosa che neanche Marc Cherry, ideatore e produttore di Wisteria “Hysteria” Lane, avrebbe potuto disegnarla meglio. Tanto
Studi provenienti dall’Australia dimostrano che i bambini non sono contenti di come vengono trattati nei procedimenti relativi al diritto di famiglia- I bambini vogliono parlare col Giudice, non vogliono intermediari
Da Abbatto i Muri: Arianna scrive: hai letto come vengono presentate le notizie sulla ragazza in coma e incinta, ferita dall’aggressione del vicino di casa? Una gravidanza di 10 settimane è ancora il tempo in cui si può parlare di aborto (si parla di feto e non di bambino e l’ivg si può
Dopo una prima, e fin troppo facile entusiastica, esaltazione mediatica del decreto legge sul femminicidio varato dal governo Letta in pieno agosto (cosa che ha consentito un passaggio in sordina rispetto a quello che la società civile e l’informazione attenta avrebbe potuto fare e dire)
Carla LonziLa donna appartiene alla specie vinta: vinta dal mito dell’uomo. Il privilegio dell’uomo su di lei la donna lo soffre, ma lo subisce nell’ossequio che le ispira chi ha imposto sé come soggetto. Quello della specie vittoriosa dice alla donna: “Renditi degna di me. Assorbi, attraverso
Siamo «giovani» almeno fino a 50 anni, come stupirsi che sempre più donne scelgano di diventare madri intorno ai 40? Magari dopo essersi laureate e aver cercato un lavoro soddisfacente, in attesa del momento giusto che potrebbe non arrivare mai. E allora, spingendo il limite biologico il più
Daniele Cossu di Simaxis ha trentasei anni, si è diplomato perito elettrotecnico e poi è andato a lavorare a Milano in un'azienda di software. “Mi pagavano tremila euro al mese, ma io non sono fatto per vivere in città”. Maria Rosaria Usai di Guspini ha trentotto anni e si è
Enrico Atzeni ha una laurea in filosofia e un paio di mani che fanno fare al pianoforte cose tecniche fuori dal comune. Pianista per cantanti di alto livello (l'ultima che ha accompagnato in tour è stata Silvia Mezzanotte, voce dei Matia Bazar), a un certo punto si è stufato di fare il
Marina de CarneriMargaret Ackland - Birth (2010)Ho intitolato questo incontro“La donna come sintomo dell’uomo”da una frase di Lacan. Che cosa significa dire che la donna è un sintomo e aggiungere “dell’uomo”?Molto semplicemente vuol dire che la femminilità è un prodotto storico che si è
Lei pubblica alcune foto. Dice di essere stata aggredita e di avere abortito per colpa di Massimo Di Cataldo. Si scatena il linciaggio in perfetto stile pavloviano: stimolo-reazione, senza che tra i due ci sia un abbozzo di ragionamento, un dubbio, una domanda. I commenti si moltiplicano a tutta
Esiste un'economia dell'immaginario che nel mondo muove ogni anno decine di milioni di euro, ma la politica sarda sembra esserne all'oscuro. Eppure i dati parlano chiaro: quattro turisti su dieci, secondo una ricerca commissionata l'anno scorso dai maggior tour operator, scelgono una meta europea
12
Lug
2013
Leggi Tutto
Cominciò tutto da un nido di pettirosso caduto da un albero tagliato. L'avevano buttato giù gli operai comunali che pian piano stavano distruggendo - “per riqualificarli”, dichiararono - tutti i ventidue angoli di Guspini che Daniela aveva piantumato e recuperato dal degrado insieme
Se è vero che l'anima di ognuno di noi obbedisce a un elemento naturale, Elvio Sulas è senza dubbio un uomo di terra. Gli piacciono le cose pratiche, gli oggetti con una storia e i tempi lenti della natura, dove passa tutto il suo tempo libero. Nessuno dei suoi confinanti capisce
Non ho parole migliori da dirvi che non siano un grazie enorme, a tutti e a tutte. Grazie di cuore per le centinaia di email che in questi due giorni hanno intasato l'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per
Spazzata via, come se nulla fosse stato, in un battibaleno. Basta, fine, cancellata, come si fa quando una cosa ti stufa, diventa insopportabile, da cassare. Tante parole sul femminicidio, trasmissioni televisive in cui si parlava solo di violenza domestica, numeri, ipotesi: quante saranno state
#Tuparlamento, finalmente. Alle h. 15,00 nella Sala Nassirya del Senato della Repubblica, Laura Puppato, insieme a Fiorella De Cindio, dell'Universtà di Milano, e a diversi parlamentari aderenti all'iniziativa, presenterà a Roma la piattaforma partecipativa che si rivolge direttamente a
Per la rubrica opinioni, riporto la traduzione di Maria Rossi, che ringrazio, di alcuni brani del recente libro della giovane femminista e anarchica svedese Kajsa Ekis Ekman (nella foto), tradotto in francese col titolo "L’être et la marchandise. Prostitution, maternité de substitution et
Da Abbatto i Muri: A Porto Sant’Elpidio qualche tempo fa quattro fascisti, armati di tanica di gasolio e urlando “viva il duce”, aggredirono un gruppo di prostitute rumene e di trans lasciando a terra un bel po’ di contusi. Analogo episodio era avvenuto l’anno prima. Più di recente
Il pastorato femminile in Italiadi Giuseppe RissonePrima tappa: la storia Nel corso del secolo scorso, in prevalenza nel mondo occidentale, la vita professionale delle donne è radicalmente mutata e in alcuni casi si sono aperte possibilità insperate. Queste nuove possibilità non sono cresciute senza resistenze e difficoltà Leggi
"Non so come fu, ma al primo sguardo ch’io diedi all’edificio, un senso intollerabile di abbattimento invase il mio spirito… Contemplai ogni cosa con tale depressione d’animo ch’io non saprei paragonarla ad alcuna sensazione terrestre se non al risveglio del fumatore d’oppio, l’amaro......Leggi
Mentre sui giornali appaiono notizie di arresti in flagranza per violenza domestica grazie al decreto legge sul femminicidio(n.93/2013), come se fosse spuntata la bacchetta magica in mano a uno Stato incapace di affrontare il problema, continuano le critiche argomentate verso il DL di ferragosto
31
Ago
2013
Marina de CarneriÈ un errore pensare che l’inconscio sia qualcosa di misterioso e sconosciuto che sta nel più profondo della psiche e che deve essere evocato con tecniche speciali. La caratteristica delle idee inconsce è al contrario di essere fin troppo visibili, cioè di essere così ovvie ed
Angela e Sam Taylor sono una famiglia come tante. Nel 2004 si trasferiscono in una nuova casa a Fulton Street, Chicago, in una delle aree più violente della città: omicidi, reati associati alla droga, piccoli o grandi crimini come unico panorama per molti ragazzini nati da quelle parti. Nella
Maria RossiSentiamo spesso dire che fare la prostituta è un lavoro come un altro. Che differenza c’è in fondo tra un prostituta, una badante, un’operaia, una donna delle pulizie? Questo dicono le persone favorevoli alla prostituzione, negando recisamente l'esistenza di qualsiasi diversità tra
Ti-Grace Atkinson (1969)Amazon Odyssey (Links Books: New York, 1974)(Traduzione di Marina de Carneri)Ilfemminismo radicale è un nuovo concetto politico che si è sviluppato per rispondere alla preoccupazione di molte femministe per il fatto che non c’è mai stato nemmeno un accenno di analisi
Vista la propaganda martellante condotta soprattutto dai partiti di destra, ma con consensi bipartisan, per l'abrogazione della legge Merlin e il ritorno alla regolamentazione della prostituzione, penso che sia quantomeno doveroso informarsi di cosa si dice in quei paesi che hanno regolamentato e
«Penso che dovremmo escludere chiunque non viva da queste parti». Sam è vedovo da un anno e mezzo e il figlio Jonah telefona a una trasmissione radiofonica per esprimere il suo desiderio la notte della vigilia di Natale: che il padre possa trovare un altro amore. Forzato dalle circostanze, Sam
Carla Lonzi"Le donne saranno sempre divise le une dalle altre? Non formeranno mai un corpo unico?"(Olympe de Gouges, 1791)*La donna non va definita in rapporto all’uomo. Su questa coscienza si fondano tanto la nostra lotta quanto la nostra libertà. L’uomo non è il modello a cui adeguare il
Nero di capelli e con gli occhi verdi l'uno e biondo con gli occhi azzurri l'altro, Vittorio e Andrea Bruno non potrebbero essere più diversi, eppure non si può dubitare che siano fratelli. Nati a Nuoro in una famiglia di fabbri di cinque generazioni, in due non fanno ancora
(Questo l'ho scritto per il Messaggero di Sant'Antonio) Quello che non ti uccide ti rende più forte. Conosco poche persone per le quali quel motto è vero come per Valeria Tola, una donna con una forza silenziosa che si esprime in ogni cenno, dall'allegria allusiva delle battute di spirito
Quando mi hanno raccontato la storia di Efisio Rosso mi ero immaginata di andare ad incontrare un uomo anziano, un contadino lungimirante con una vita di lavoro nei campi; invece Efisio è un quarantacinquenne di Carloforte laureato in economia che in un campo non ci aveva mai messo
Logo Writing Beyond the Silence Si è conclusa nei primi giorni di luglio la fase iniziale del percorso educativo sulle metodologie autobiografiche rivolto a 30 operatrici del settore antiviolenza provenienti da Grecia, Portogallo e Italia. L’evento formativo è parte del più ampio progetto “Scrivere oltre il Silenzio -
Brave tutte le associazioni (e sono molte!) e le donne che hanno messo a punto in modo collettivo questa seconda lettera al premier, indirizzata anche alla Vice Ministra Cecilia Guerra, sull'importantissimo tema delle pari opportunità:Dandoil benvenuto alla nuova delegata alle Pari Opportunità
La ministra Josefa Idem si è dimessa circa 10 giorni fa, proprio mentre stava mettendo in atto la regia di un lavoro strutturato per il contrasto alla violenza contro le donne — femminicidio, coinvolgendo in una task force sia gli altri ministeri sia la società civile. Un lavoro rimasto in
VOGLIAMO LA NOMINA DELLA MINISTRA PER LE PARI OPPORTUNITA’Al Presidente del Consiglio dei Ministri Enrico LettaE.p.c.Al Presidente della RepubblicaAl Presidente del Senato On. GrassoAlla Presidente della Camera On. BoldriniA tutti i Ministri e le Ministre della RepubblicaA tutti e tutte le
#Tuparlamento, finalmente. Alle h. 15,00 nella Sala Nassirya del Senato della Repubblica, Laura Puppato, insieme a Fiorella De Cindio, dell'Universtà di Milano, e a diversi parlamentari aderenti all'iniziativa, presenterà a Roma la piattaforma partecipativa che si rivolge direttamente a
Per la rubrica opinioni, riporto la traduzione di Maria Rossi, che ringrazio, di alcuni brani del recente libro della giovane femminista e anarchica svedese Kajsa Ekis Ekman (nella foto), tradotto in francese col titolo "L’être et la marchandise. Prostitution, maternité de substitution et