Si definisce cittadina europea e non tedesca, atea, ma soprattutto ambientalista Carola Rackete nella bella intervista rilasciata oggi al quotidiano La Repubblica. Una lunga conversazione da cui emerge la forza spontanea di questa giovane donna, che ha compiuto, volendolo, un vero e proprio atto politico. Guardando il suo curriculum, ascoltando i suoi valori, si capisce […]

L'articolo Carola Rackete, perché solo i

Leggi Tutto