Nel mondo del cinema si parla sempre di più di pari opportunità fra uomini e donne. Risultato notevole, ottenuto grazie alla chitzpah di tante attrici, fra cui la meravigliosa Natalie Portman, sul red carpet con nomi di registe ricamati sul soprabito Dior: Scafaria, Wang, Diop, Heller, Matsoukas, Har’el, Sciamma… li prendiamo dal sito della rivista Elle nell’intelligente articolo di Giulia Pacella.

Ci è piaciuta molto la proposta di Alberto Cresci su Repubblica una settimana fa: “Ogni film dichiari nei titoli di testa, la quantità di donne e di uomini che ci hanno lavorato”: proposta fantastica, che appoggiamo con entusiasmo.

Leggi tutto