Cadono sempre, come rito malefico e senza futuro, le molte donne uccise in ogni parte del mondo e si accendono i riflettori su di loro nella cronaca quotidiana.

Ma quelle foglie morte che il vento, come roccia, spazza, non già di morte parlano ai fiori in boccia, ma sussurrano: – Orsù! (Foglie morte. Giovanni pascoli)

Cadono invece, come rito malefico e senza futuro, le molte donne uccise in ogni parte del mondo e si accendono i riflettori su di loro nella cronaca quotidiana.

Leggi tutto