“Le bambine non possono giocare a calcio”, “Lo sport è impossibile nei paesi poveri”, e ancora “Le ragazze preferiscono attività mentali e non fisiche”. Pangea ha creato un progetto per demolire gli stereotipi che circondano le donne e lo sport in molti paesi in cui è presente.

di Pangea onlus

calciatrici-kabulIl 70% dei poveri del pianeta sono donne. Nel mondo, circa 536.000 donne muoiono di parto ogni anno. Una ogni minuto. 300 milioni circa sono le donne disabili.

Leggi tutto