16 storie di donne ferite – Il filo conduttore è una domanda timorosa: “Chi ci perdonerà per l’amore trattenuto, non dato?”.

Il filo conduttore è una domanda timorosa: “Chi ci perdonerà per l’amore trattenuto, non dato?”. Una carezza non data può portare alla morte. No, non è una esagerazione. Una parola non detta porta disperazione. Suicidio. lividi-laura-romanoUno spazio non condiviso, un rifiuto, un non dialogo. Morte. Tutti colpevoli. Per il minuto prezioso non trascorso ad ascoltare, il bacio non dato, l’abuso negato, la regola che non si può trasgredire.

Leggi tutto