La strada percorsa da Emma Chiaia è multiforme dal giornalismo alla politica per abbracciare Europa Verde.

Sono in treno, in viaggio da Milano verso Bari. L’Adriatico alla mia sinistra è una pennellata verde, continua. Innumerevoli volte ho percorso questa tratta, eppure stavolta il viaggio ha un significato particolare, come se fosse giunto il momento di unire tutti i puntini della mia vita. Un ritorno diverso: mi sono candidata alle elezioni europee. Sono emozionata, felice, intimorita. “Raccontami come è nata questa avventura, come hai deciso” mi ha scritto Caterina Della Torre.

Leggi tutto