Donatella Caione si è renventata molte volte : a Torino come sistemista  a Foggia per diventare una casa editrice e infine riabbracciare la natura.

Mi sono reinventata tante volte nella mia vita, sin dall’inizio del mio ingresso nel mondo del lavoro.

Infatti mi ero laureata in Scienze Politiche, indirizzo economico, ma allora, nella seconda metà degli Ottanta, era il periodo del boom delle società di informatica e, dopo una serie di colloqui scelsi (sì, allora c’era la possibilità anche di scegliere!) il lavoro di sistemista a Torino presso una importante società nel campo della telematica, allora agli albori.

Leggi tutto