Quando la circolazione delle gambe è compromessa, gli arti inferiori possono andare incontro a disturbi come le vene varicose e le teleangectasie: qualche consiglio su prevenzione e terapia.

Il sangue circola nelle arterie sospinto dalla gittata cardiaca e sostenuto, nel circolo, dalla contrattilità degli stessi vasi. Attraverso questi, raggiunge i distretti periferici del corpo, dove porta nutrimento alle cellule, ricevendone in cambio scarti metabolici da eliminare.

È a livello dei piccoli capillari arteriosi in cui si sfioccano le grandi arterie e poi, via via, le arterie di medio e piccolo calibro, che si verificano anche gli scambi gassosi.

Leggi tutto