Potrebbe sembrare che mi sia allontanata molto dai miei obiettivi iniziali di giovane studentessa di architettura ma in realtà mi sento oggi molto più vicina alla me stessa di allora di quanto lo fossi qualche anno fa, perché in fondo nell’architettura e nel design come nella progettazione urbana, per me l’obiettivo è sempre stato lo stesso: portare la Bellezza nella vita di ogni giorno.

PORTRAIT 1_in aperturaE’ stata la mia “vicina di balcone” per parecchi anni perché abitava accanto al mio studio di allora, che adesso è diventata la mia casa atelier; eh sì, perché tutto cambia e per Vanessa il cambiamento è stato progressivo e radicale: architetto, dispensatrice di processi di progettazione partecipata prima – come sarà lei stessa a raccontarci più diffusamente – e oggi ceramista; prima a Torino  e adesso a Vicenza, sua terra d’origine.

Leggi tutto