Dall’orientalismo non siamo ancora del tutto immuni, né dal vizio di osservare queste donne da fuori, idealizzandole o giudicandole. Ne parliamo con Zarish Neno, freelancer e disegnatrice.

di Daniela Tuscano

L’Asia. Un “pianeta” tanto affascinante quanto sconosciuto a noi europei, che pure l’abbiamo frequentato e vi siamo intimamente legati. In passato ne abbiamo molto scritto, molto fantasticato, moltissimo sognato. Oggi l’antica magia sembra aver ceduto il posto alla diffidenza, talora all’angoscia o all’aperta ostilità.  Ma non abbiamo perso il vizio di occuparci dei suoi abitanti, di vivisezionarli, anche solo per concludere che… rimangono enigmatici e alieni.

Leggi tutto