listing detail

RETE LILITH

  • 280.jpg
La Rete Lilith nasce all’inizio degli anni Ottanta per iniziativa dei centri di documentazione, archivi e biblioteche delle donne presenti sul territorio nazionale per raccogliere, diffondere e valorizzare la documentazione e la informazione sulla memoria, la politica, la cultura e la ricerca delle donne. Per oltre 25 anni essa ha dato vita a molteplici attività volte a favorire la comunicazione e la trasmissione dei saperi di genere, a documentare il pensiero femminile e femminista italiano e internazionale, a promuovere la ricerca sui linguaggi e le metodologie del trattamento dei documenti alla luce delle parole nuove prodotte dalla cultura di genere. Essa ha inoltre sviluppato progetti di cooperazione internazionale finanziati dall’Unione Europea dedicati alla formazione di competenze di genere sul terreno delle professione bibliotecaria, archivistica e documentaristica come Now e Abside • http://www.retelilith.it/fare/abside.htm • Anche a seguito delle profonde trasformazioni avvenute nel mondo della documentazione indotte dalle ICT, oggi la rete Lilith ha inaugurato un processo di riflessione per cambiare alcuni aspetti della propria fisionomia senza tradire la sua natura e le sue origini. L’idea centrale è quella di riuscire a trasmettere la propria passione di genere a nuove generazioni di donne appassionate alle nuove tecnologie. L’esperimento è in atto e il primo cambiamento è il suo trasformarsi in una associazione non più solo di centri, ma anche di singole professioniste nel campo dell’informazione. Diventare socie di Lilith oggi può favorire la crescita professionale, lo scambio tecnico e politico, la cooperazione internazionale, lo sviluppo di nuovi progetti.
Sito del blog della Rete Lilith • http://liliblog.wordpress.com/
Indirizzo
Via del Piombo 5, ,
Telefono
051 4299411
Rating
0 vote
Favoured:
0