Warning: Declaration of FiController::display() should be compatible with Joomla\CMS\MVC\Controller\BaseController::display($cachable = false, $urlparams = Array) in /home/www/retedelledonne.org/components/com_flambinserts/controller.php on line 18

Mohsen Makhmalbaf

Viaggio a Kandahar

Il film ha come tema primario la condizione delle donne in Afghanistan. Una giovane donna afgana, emigrata da tempo in Canada, tenta di rientrare in patria attraverso l'Iran per raggiungere la sorella priva di gambe che ha deciso di suicidarsi. Inizia così un viaggio attraverso la cancellazione dell'immagine stessa delle donne, oltre a quella del loro ruolo sociale. L'accompagneranno nel viaggio, a turno, un bambino cacciato dalla scuola per diventare mullah, un nero americano che si improvvisa medico mentre cerca di trovare Dio, e un imbroglione per vocazione e necessità. Makhmalbaf gira un film meno poetico di altri suoi ma animato dal bisogno di denunciare una situazione tragica. Paradossalmente, però, rischia di fare propaganda alla situazione iraniana in cui la donna subisce certo vesazioni meno cruente che in Afghanistan; ma comunque moto gravi. A questa osservazione il regista replica negando, e rilancia: "È invece un avvertimento ai nostri integralisti affinché non esasperino una situazione già difficile".

Tipologia di Film: Drammatici‎ ed epici

Film diretto da: Mohsen Makhmalbaf

Anno di uscita nelle sale: 2001

Argomenti Trattati: Donne e islam - Condizione della donna nel mondo