Warning: Declaration of FiController::display() should be compatible with Joomla\CMS\MVC\Controller\BaseController::display($cachable = false, $urlparams = Array) in /home/www/retedelledonne.org/components/com_flambinserts/controller.php on line 18

Valeria Golino

Miele

Miele narra la storia di Irene, una ragazza di trent'anni che si guardagna da vivere aiutando persone che soffrono: malati terminali che vogliono abbreviare l'agonia, persone le cui sofferenze intaccano la dignità di essere umano. La sua non è una scelta ideologica o umanitaria, né un risarcimento per la morte dolorosa della madre per malattia: per lei si tratta di un lavoro, rischioso e illegale ma ben pagato, che i medici vilmente le affidano. Un film attuale, quasi di cronaca, che evita con intelligenza ogni presa di posizione di parte, religiosa o di convenienza politica. Il lavoro porta Miele in casa dell'ingegnere settantenne Grimaldi che vive da solo e da solo vuole sbrigare la sua fine. La sua sola sofferenza è la noia, il non desiderare più nulla. L'incontro metterà in discussione le convinzioni di Irene e la coinvolgerà in un dialogo serrato lungo il quale la relazione tra i due sembrerà infittirsi di sottintesi e ambiguità affettive.
 

Tipologia di Film: Psicologici

Film diretto da: Valeria Golino

Anno di uscita nelle sale: 2013

Argomenti Trattati: Introspezione e psicologia -