Warning: Declaration of FiController::display() should be compatible with Joomla\CMS\MVC\Controller\BaseController::display($cachable = false, $urlparams = Array) in /home/www/retedelledonne.org/components/com_flambinserts/controller.php on line 18

Cristian Mungiu

4 mesi, 3 settimane e 2 giorni

Il film tratta il dramma dell'aborto clandestino nella Romania degli anni che precedono la caduta del regime di Ceauşescu. Una ragazza aiuta un'amica ad abortire, e subisce a sua volta un trauma profondo. Le amiche Otilia e Gabita dividono la stanza in un pensionato universitario; quando scoprono che una delle due è incinta inizia per loro il calvario per trovare il modo di abortire illegalmente. Per abortire Gabjta affitta una stanza d'albergo in un hotel di bassa categoria, con l'aiuto dell'amica Otilia e l'intervento di un medico che rischia l'arresto, essendo l'interruzione procurata di gravidanza un reato. Otilia le resta al fianco soffrendo intimamente per lei, e divenendo progressivamente sempre più consapevole della fragilità della loro condizione umana. Attraverso il suo sguardo partecipiamo al trauma: lei, quasi più dell'amica, diviene sempre più conscia del vuoto che circonda entrambe, della solitudine profonda da cui sembra impossibile uscire. Così quel feto, con tutta la sua fragilità, appare come una sorta di 'doppio' della protagonista, anch'essa priva di un futuro.

Tipologia di Film: Drammatico‎

Film diretto da: Cristian Mungiu

Anno di uscita nelle sale: 2007, Romania

Argomenti Trattati: Storie di donne - Violenza di genere