VISITA-MAPPATURA
L'onta più grave, per tutte le donne: che al potere maschile vada una donna-padre. Una donna che, volendo essere suo padre, è il patriarcato stesso. Nel giorno decisivo per le elezioni presidenziali francesi, pubblichiamo una lettera di Sophia Antoine (delle Femen) a Marine Le Pen che è, in realtà, indirettamente una lettera che parla a tutte le donne. "Marine, mi ti rivolgo per nome a sottolineare che ti parlo da donna a donna, occhi negli occhi, fuori da ogni formalità. E’ urgente. Ci hai sempre trovate sulla tua strada a denunciare le tue menzogne e manipolazioni. Noi siamo la tua bestia nera, le tue oscene arpie, l’incubo del tuo servizio d’ordine… a ogni tuo evento ci bracca; ma ogni volta gli diamo scacco.Si, noi interferiamo nei

324 visitatori e nessun utente online

rete

 

clima